martedì 17 aprile 2012

APPELLO DI GAETANO FERRIERI

CARI AMICI VI CHIEDO UN AIUTO;NON HO PIU' NULLA,solo una poltroncina pieghevole,una bandiera e la mia DIGNITA',io sono qui e continuerò imperterrito,devo ricomprarmi le medicine e gli integratori oltre a alcune cose per ripristinare i cartelli e altro oggetti di prima necessità vedete voi Grazie IO STO CHIEDENDO CONTRIBUTI PER POTER SOSTENERE DEI COSTI MINIMI,non mi sto arricchendo,faccio visite mediche private di controllo con relativi prelievi e esami,pago la chiavetta internet,bevo succhi e centrifughe oltre ad assumere ferro e vitamine,prendo integratori a base di gelatine d'erbe che trovo solo all'estero,cerco di resistere per lottare contro un sistema che ci sta distruggendo,chi non crede venga qui e veda direttamente poi critichi....GRAZIE TUTTO E' TRASPARENTE BASTA SEGUIRMI NOTTE E GIORNO SONO MICA UNO DEI LADRONI POLITICI: PER CHI VOLESSE FARE DONAZIONI PER IL PROGETTO PRESIDIO PERMANENTE A MONTECITORIO TENIAMO A SPECIFICARE CHE ATTUALMENTE L’UNICO CANALE RICONOSCIUTO E’ QUELLO DELLA RICARICA POSTEPAY. QUI DI SEGUITO E’ POSSIBILE TROVARE I DATI NECESSARI PER EFFETTUARLA. Postepay n. 4023600609283272 intestata a Gaetano Ferrieri codice fiscale: FRRGTN57L06A757T Potete effettuare le ricariche presso una qualsiasi ricevitoria SISAL abilitata, presso un qualsiasi sportello POSTE ITALIANE, sul sito di POSTE ITALIANE, NO PAYPAL. ……IL PRESIDIO RINGRAZIA ANTICIPATAMENTE E VI INVITA ALLA PARTECIPAZIONE IN LOCO. Questo è l’unico conto riconosciuto da noi del presidio per eventuali vostri versamenti che spero comunicherete direttamente tramite un sms al numero 3336677839 Per questo ringraziamo anticipatamente. Grazie un Abbraccio Gaetano Ferrieri


Sono preoccupato perché adesso la situazione comincia a farsi brutta, qualcuno lo vuol togliere di mezzo: lui ha resistito tutta l'estate scorsa e tutto questo inverno, sotto ogni interperia. Ora senza gazebo non so quanto possa reggere, oltretutto leggo dalla pagina Facebook che appunto fanno storie solo se ci parli. Ma in quale cazzo di Stato succede che ti arrestino perché parli ad una persona?

Diffondete il mio post, fate copia incolla, diamo risalto alla notizia, taciuta da tutti i tg, dai giornali. Diffondiamo noi la voce, se non lo facciamo noi blogger, chi sperate che lo farà?




3 commenti:

  1. Chiede soldi con la Paypal. Ma non è delle banche? E che rivolta è?
    Scusa la crudezza ma la penso in questo in modo. Combatte le banche e le usi?

    RispondiElimina
  2. Chiedi che ti portino i soldi magari ... così il presidio diventa più numeroso. In tanti siamo il potere maledizione. Chiudete il conto in banca!
    Le medicine costano ma io non le pago, sono nulla tenente e disoccupato, come faccio! A meno che come la Grecia non me le tolgano.

    RispondiElimina
  3. Postepay n. 4023600609283272 intestata a Gaetano Ferrieri codice fiscale: FRRGTN57L06A757T Potete effettuare le ricariche presso una qualsiasi ricevitoria SISAL abilitata, presso un qualsiasi sportello POSTE ITALIANE, sul sito di POSTE ITALIANE, NO PAYPAL. ……IL PRESIDIO RINGRAZIA ANTICIPATAMENTE E VI INVITA ALLA PARTECIPAZIONE IN LOCO

    cmq sia una persona che ha fatto 300 giorni di presidio davanti a montecitorio ha la mia ammirazione e cerco di aiutarlo come posso...

    RispondiElimina