giovedì 2 agosto 2012

DUE NOTE NEL DRAMMA


Draghi oggi: “Prima i governi facciano affidamento sui fondi salva Stati, EFSF e MES, e a condizioni molto severe”. Come volevasi dimostrare. Prima ci becchiamo la Troika dell’economicidio terminale, poi quando siamo ridotti come la Grecia, semmai la BCE apre i rubinetti.

Monti, sei un bugiardo, un criminale e un buffone.
____________________
I mercati sono Keynesiani, lo sono da anni, perché da anni reagiscono con la massima violenza a una notizia: il numero di posti di lavoro creati in un dato Paese. Se sono meno delle aspettative – ripeto: MENO DELLE ASPETTATIVE, NON PIU’ DELLE ASPETTATIVE – vanno nel panico e fuggono coi capitali da quel Paese. Cristo, lo capirebbe un tonno che Keynes aveva ragione, e i mercati lo sanno benissimo. Sono gli stipendi che creano i consumi, che creano produzione, che salva le aziende, le quali assumono e creano altri stipendi e la ruota gira di nuovo. Lo Stato è il primo garante e iniziatore di questa ruota, l’unico possibile. E’ QUESTO CHE FA ECONOMIA, NON IL CONTRARIO SIGNORA FORNERO, ignorante sicaria della distruzione dell’occupazione italiana.

Nessun commento:

Posta un commento