sabato 1 settembre 2012

I RISULTATI DI UN ANNO DI MONTI MARIO

La produzione industriale è caduta in nove mesi di 3,7 punti e si è allargata di due punti anche qui la distanza rispetto alla media dell'eurozona. 
Il Pil italiano un anno fa era 0,3 punti sotto la media europea, ora è distante 2,1 punti (la distanza dagli altri è quindi aumentata sette volte). Il debito pubblico è al 123,3% del Pil e un anno prima era sotto il 120%. L’inflazione è al 3,6% e un anno prima era al 2,1%. La disoccupazione secondo i dati Eurostat era a giugno al 10,8% contro l’8,1% dell’anno prima. Ieri l’Istat ha fornito il dato di luglio: 10,7% con quella giovanile al 35,3%. Sono i numeri di un terremoto, di un completo fallimento politico ed economico. ..e ci raccontano che siamo fuori dal tunnel..che sono stati bravi..BRAVISSIMI

QUESTI I RISULTATI DI UN ANNO DI MONTI,IMMAGINATE AVERCELO ANCORA PER 5 ANNI

Nessun commento:

Posta un commento