mercoledì 24 ottobre 2012

Crisi, Italia: record del debito pubblico. E’ al 126% del Pil, secondo solo alla Grecia


Secondo Eurostat nel primo trimestre 2012 aveva già raggiunto il picco di 123,7%, il valore più alto dal '95 quando era al 120,9%.Il rapporto peggiora anche nell’Ue nel suo complesso, dove è passato dall’83,5% del primo trimestre all’84,9% del secondo


Nuovo record per il debito pubblico italiano, che nelsecondo trimestre del 2012 è schizzato al 126,1% del Pil. Secondo i dati forniti da Eurostat, nel primo trimestre aveva già raggiunto il picco di 123,7%, il più alto dal ’95 quando era al 120,9%. L’Italia si conferma seconda solo alla Grecia, il cui debito è ora al 150,3% e appena superiore a quello portoghese (117,5%).

continua su 

Nessun commento:

Posta un commento