sabato 17 novembre 2012

IL RIFIUTO DEL CORRIERE DELLA SERA


Il Corriere della Sera ci nega la pubblicazione della pagina di lancio del nostro MANIFESTO-PROGRAMMA ME-MMT di salvezza economica nazionale.
Le motivazioni sono fra le più pretestuose immaginabili. Cioè che abbiamo pubblicato la tariffa del Corriere per una delle loro pagine. La testata protesta il fatto che essa si riferiva a una trattativa commerciale in corso e non andava divulgata. Noi l’avevamo intesa come la tariffa standard, e quindi pubblica, di una pagina di quel tipo. Al peggio si è trattato di un malinteso. Ma ora il Corriere ci caccia.
Ma siamo adulti e non siamo scemi. Caro Corriere della Sera, dopo la tua lunga e illustre storia di testata dovresti avere almeno la dignità di giustificare la tua censura contro il nostro messaggio in un modo un po’ più intelligente.
A voi lettori dico questo: ma non imparano mai nulla questi? Dopo 100 anni di censure, non hanno ancora capito che nel nasconderci ci fanno un favore? Tanto è inutile, noi sbuchiamo comunque. Non ci fermerete mai.

FONTE: http://www.paolobarnard.info/

Nessun commento:

Posta un commento