martedì 18 giugno 2013

IL DENARO RENDE LIBERI




0:16
silenzio condiviso con le parole
0:26
presenta
0:30
Io rispetto il denaro... perché può renderti ricco a livello multidimensionale
0:33
From Death to Deathless # 22


0:35
"Il mio parlarvi non ha lo scopo che di solito ha il parlare: indottrinare – non è quello lo scopo dei miei discorsi.
0:39
Io non ho alcuna dottrina: il mio parlare è in realtà un processo di deipnosi.
0:43
Il solo ascoltarmi, piano piano, ti libererà da tutti i programmi in cui la società ti ha costretto a credere."
0:56
Puoi parlare del denaro?
0:59
Cosa sono tutte queste sensazioni che ruotano intorno al denaro?
1:02
Cosa lo rende così potente da far sì che le persone sacrifichino la loro vita per i soldi?
1:10
Questa è una domanda davvero significativa.
1:18
Tutte le religioni sono state contro la ricchezza,
1:31
perché la ricchezza può
1:35
darti tutto
1:39
ciò che si può comprare nella vita.
1:46
E quasi
1:53
tutto si può comprare eccetto
1:59
quei valori spirituali:
2:03
amore,
2:07
compassione,
2:09
illuminazione,
2:12
libertà.
2:15
Ma
2:20
queste poche cose
2:24
sono eccezioni,
2:27
e le eccezioni confermano sempre la regola.
2:32
Tutto il resto puoi comprarlo con il denaro.
2:37
E dato che tutte le religioni si sono schierate contro la vita,
2:45
inevitabilmente si sono schierate anche contro il denaro;
2:48
questo è un corollario naturale.
2:53
La vita ha bisogno del denaro,
2:59
perché la vita ha bisogno di comodità,
3:03
la vita ha bisogno di cibo buono,
3:09
la vita ha bisogno di vestiti ottimi,
3:13
di belle case.
3:16
La vita necessita di bellissima letteratura,
3:19
musica,
3:21
arte, poesia.
3:27
La vita è vasta!
3:32
E un uomo che non può capire la musica classica
3:38
è povero,
3:42
è sordo.
3:46
Può essere in grado di sentire:
3:50
i suoi occhi,
3:52
le sue orecchie,
3:54
il suo naso...
3:56
tutti i suoi sensi sono perfetti dal punto di vista medico,
4:02
ma non da quello metafisico.
4:10
Puoi vedere la bellezza
4:20
della grande letteratura,
4:23
come Il Libro di Mirdad?
4:30
Se non puoi vederla,
4:34
sei cieco.
4:39
Mi sono imbattuto in persone
4:45
che non hanno nemmeno sentito nominare Il Libro di Mirdad.
4:54
Se dovessi fare una lista dei libri più grandi,
4:58
quello sarebbe il primo.
5:05
Ma per vederne la bellezza
5:11
ti servirà
5:16
una disciplina enorme.
5:26
Capire
5:28
la musica classica
5:37
è possibile solo se impari,
5:45
ed è un lungo apprendimento;
5:50
non è come la musica jazz,
5:53
che non richiede di imparare nulla.
5:58
Anche le scimmie possono capirlo,
6:03
infatti, solo le scimmie lo capiscono.
6:10
Non è musica,
6:17
è solo qualche svitato
6:20
che fa ogni genere di rumori,
6:24
e tu pensi che sia musica.
6:29
Troverai musica più bella in una cascata,
6:39
oppure quando il vento soffia tra i pini,
6:50
o quando semplicemente cammini
6:54
in autunno, nella foresta, sulle foglie secche,
7:03
e i suoni vengono creati.
7:08
Ma per capire questo,
7:14
dovrai
7:18
essere libero dalla fame,
7:24
libero dalla povertà,
7:29
libero da
7:35
ogni sorta di pregiudizio.

Nessun commento:

Posta un commento