mercoledì 12 giugno 2013

UNA SERIE DI TORNADO SULLA SUPERFICIE DEL SOLE


DOPO LE ANOMALIE METEREOLOGICHE E DISASTRI CLIMATICI IN EUROPA E USA

ecco che qualcosa sta accadendo nello spazio. I tornado sono ben noti per causare un enorme caos sulla Terra, ma chi avrebbe mai immaginato che una serie di tornado avrebbe colpito anche altre aree del nostro sistema solare. La sonda spaziale Solar Dynamics Observatory (SDO) della NASA ha catturato le immagini di una serie di tornado sulla superficie del Sole, fenomeno della durata di circa 38 ore, il che rappresenta una attività “potenzialmente pericolosa nell’ambito della meteorologia spaziale”. Secondo la NASA, le immagini sono state catturate il 3 e il 4 Giugno 2013 e nel video in versione accelerata mostra il “movimento del plasma che supera la superficie” del Sole, un effetto comunemente noto come “tornado solari”. Esperti dell’Agenzia Spaziale statunitense (NASA) hanno spiegato che questa serie di fenomeni meteorologici spaziali possono essere devastanti, come lo possono essere sulla Terra, ma mai si era vista una cosa simile sul Sole.


Redazione Segnidalcielo


>Fonte< Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org


Nessun commento:

Posta un commento