domenica 25 agosto 2013

LA FISICA DELL'ANIMA

Quali che siano le esperienze che ci troviamo ad affrontare,se ci coinvolgono è perchè ci sono utili. Anche se non lo sono per i nostri corpi o per le nostre menti, anche se possono produrre sofferenza sono utili
alle nostre Anime.

Il fatto che gli obiettivi della tua Anima possono essere realizzati attraverso esperienze di successo o insuccesso di gioia o di dolore di pende solo da te, dipende dall'atteggiamento mentale con cui affronti ogni singola esperienza

Qualsiasi esperienza si affronti,non importa se viene vissuta serenamente o come la peggiore tragedia,non è altro che il prodotto,l'effetto o lo sviluppo della realtà in cui si vive,che è guidato da come ci si pone nei riguardi della realtà stessa ,non è altro che un'opportunità

L'anima contribuisce a creare le situazione che inducano la persona a vivere certe esperienze grazie alle quali puo' avere la possibilità di raggiungere i suoi obiettivi

Ognuno è protagonista,scenografo,regista del film della sua vita cioè ciò che gli accade è ciò che piu' adatto a lui per avere la possibilità di evolvere realizzando il primo vero obiettivo della sua esistenza
crescere con esperienze di gioia o sofferenza ,dipende esclusivamente da lui

La condizione normale della natura dell'essere umano è la gioia assoluta e incondizionata

La sofferenza è una situazione anomala,qualsiasi sofferenza emotiva può essere evitata quando si comprende consapevolmente l'utilità dell'esperienza che l'ha prodotta

la consapevolezza non solo permette di vivere meglio ma permette anche di agire e intervenire su se stessi
e sulla realtà affinchè le esperienze che potrebbero provocare sofferenza non si verifichino affatto

La sofferenza è un errore di interpretazione della realtà da parte della mente

Il solo ritenersi vittime passive di scelte o eventi prodotti da altri o dal caso è già motivo di grande sofferenza.

Il solo considerarsi protagonisti consapevoli di ogni esperienza si affronti sapendo che,anche se dolorosa,ha un fine ultimo costruttivo,è già motivo sufficiente non solo per non soffrire piu'ma per vivere la stesa esperienza serenamente e con diverso positivo atteggiamento

passi tratti da la fisica dell'anima di Fabio Marchesi

Nessun commento:

Posta un commento