lunedì 7 ottobre 2013

CHARLES BUKOWSKI: Santa merda.











Del resto, che c'era di giusto? C'era mai stata giustizia, anche solo per un momento, per i pesci piccoli? Tutte quelle stronzate che gli davano a bere sulla democrazia e le pari opportunità non servivano altro che a tenerli buoni, perché non bruciassero tutta la baracca. Certo, una volta ogni tanto c'era qualcuno che riusciva a tirarsi fuori dalle macerie e a emergere. Ma per ognuno di questi ce n'erano centinaia di migliaia in mezzo a una strada o in prigione o in un manicomio, o suicidi o drogati o sbronzi. E molti e molti di più che facevano lavori spregevoli e mal pagati e buttavano via tutti gli anni della loro vita in cambio della pura e semplice sopravvivenza. La schiavitù non era stata eliminata affatto, era solo stata allargata fino a comprendere i nove decimi della popolazione. Dappertutto. Santa merda.
-- Charles Bukowski 
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/tempi-moderni/frase-197183?f=a:161>

"Alla lunga siamo tutti soli" disse Joe. "Cosa vuoi dire?" "Insomma, per quanto una storia funzioni sul piano del sesso o dei sentimenti, arriva sempre il giorno in cui finisce." "È triste" commentò Edna. "Naturalmente. Già, un bel giorno tutto finisce. O due si separano o stabiliscono una sorta di tregua: continuano a vivere insieme senza provare più niente l'uno per l'altra. Credo che stare da soli sia meglio."
-- Charles Bukowski 


Per me l'intero sistema non ha mai avuto senso, a prescindere dall'uso che ne hanno fatto. Non c'è verso di cavar fuori qualcosa di buono da ciò che non lo è.
-- Charles Bukowski 

Non posso fare a meno di chiedermi se al mondo sia rimasto un angolo con un tavolo da sette dove si provano sentimenti autentici, dove c'è una bella risata vera. Spero di sì. Devo sperare di sì.
-- Charles Bukowski 

Se scommettessi sul genere umano non vincerei un centesimo.
-- Charles Bukowski 

Io provo, provo a capire. Ma tutto questo fottutissimo mondo sembra finto, finto.
-- Charles Bukowski )

La razza umana? Che il buon Dio ce ne scampi, in un modo o nell'altro. Tengo duro e aspetto di morire. Che dire, si vive un giorno alla volta, e non è mai stato facile. Teniamo duro.
-- Charles Bukowski 
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/solidarieta/frase-189915?f=a:161>
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/stati-d-animo/frase-196102?f=a:161>
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/stati-d-animo/frase-197185?f=a:161>
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/stati-d-animo/frase-197209?f=a:161>
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/societa/frase-197454?f=a:161>
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/verita-e-menzogna/frase-197597?f=a:161>
Che tristezza. È triste, per davvero, che campiamo tutti quanti come idioti, e alla fine moriamo.
-- Charles Bukowski 

Siamo circondati da morti, che ricoprono ruoli di potere perché per ottenere questo potere è necessario che essi muoiano. I morti sono facili da trovare, sono tutti intorno a noi; il difficile è trovare i vivi.
-- Charles Bukowski 

da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/stati-d-animo/frase-189591?f=a:161>
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/tristezza/frase-189592?f=a:161>

Nessun commento:

Posta un commento