martedì 3 dicembre 2013

Frasi Celebri sull'Euro



Con l’euro lavoreremo un giorno di meno guadagnando come se lavorassimo un giorno di più.
(Romano Prodi)

Sono sicuro che l’euro ci obbligherà a introdurre un nuovo set di strumenti di politica economica. È politicamente impossibile proporre ciò ora. Ma un giorno ci sarà una crisi e nuovi strumenti saranno creati. 
(Romano Prodi)

Qual è la manifestazione più concreta del grande successo dell’Euro? La Grecia.
(Mario Monti)

Ma cosa crede, la plebaglia europea: che l’euro l’abbiamo creato per la loro felicità?
(Jacques Attali)

L’Euro non è stato precisamente un grande successo, tale da potere essere considerato come un modello per altre regioni del mondo.
(James Tobin)

Questa crisi, questo disastro è artificiale e ha quattro lettere: euro.
(Joseph Stiglitz)

L’idea che l’euro abbia “fallito” è pericolosamente ingenua. L’euro sta facendo esattamente quello che il suo ideatore - e quell’1% di ricchi che decisero di adottarlo - aveva previsto e per cui era stato programmato. 
(Greg Palast)

L’euro è stato un’idea orribile. Lo penso da tempo. Un errore che ha messo l’economia europea sulla strada sbagliata. Una moneta unica non è un buon modo per iniziare a unire l’Europa. I punti deboli economici portano animosità invece che rafforzare i motivi per stare assieme. Hanno un effetto-rottura invece che di legame. Le tensioni che si sono create sono l’ultima cosa di cui ha bisogno l’Europa. 
(Amartya Sen)

Adottando l’Euro, l’Italia si è ridotta allo stato di una nazione del Terzo Mondo che deve prendere in prestito una moneta straniera, con tutti i danni che ciò implica. 
(Paul Krugman)

L’euro è letale. L’Italia scelga di uscire subito.
(Edward Luttwak)


Fonte

Nessun commento:

Posta un commento