giovedì 8 maggio 2014

GRILLO A BARI strapperemo il fiscal compact in faccia alla Merkel


"Renzi è pericoloso, è una persona malata, come tutti i figli dei banchieri e dei massoni senza sensibilità.

Questa gente non va più combattuta, ma spazzata via". Beppe Grillo a Bari durante un comizio per la campagna elettorale in vista delle Europee spara ad alzo zero. "Il 25 sarà il voto più politico che potete dare perché si risolve in due parole: o noi o loro", ha detto l'ex comico. Che poi ha aggiunto: "Il giorno dopo le elezioni faremo una gita a Roma per scortare il nostro presidente del consiglio a Cesano Boscone con lo psiconano, così andranno a tirarsi su il morale".

Poi ha avvertito: "Se non ci prepariamo con un reddito di cittadinanza, avremo una guerra civile in questo Paese. Dobbiamo prepararci a milioni di disoccupati. E le giovani generazioni non devono più starci sotto il ricatto del lavoro". Ne ha anche per gli intellettuali: "Forse non abbiamo ancora una base culturale forte perché questi cazzo di intellettuali ci snobbano. Snobbano le nuove tecnologie, preferiscono la stilografica, non sono veri intellettuali. Vaffanculo intellettuale e la tua stilografica".

In merito all'immigrazione: "Bisogna ragionare senza molto cuore ma anche con meno cattiveria. Noi potremmo fare come fanno Usa e Canada che hanno una banca dati degli immigrati. Bisogna stare attenti all’immigrazione che è stata il cavallo di battaglia della sinistra che diceva "apriamo le porte" e della Lega che ci campava su questi temi". Poi ancora un attacco nei confronti di Renzi e Berlusconi: "Non so chi è vivo e chi è morto, perché sono morti tutti e due".

Infine, per quanto riguarda l'Europa ha affermato: "Noi non abbiamo firmato un cavolo, prendiamo il fiscal compact e lo strappiamo in faccia alla Merkel, io non ci sto ad una Europa cosi, la Grecia si poteva salvare e invece non è stato fatto niente". fonte



Parte del testo della prima parte del discorso di Grillo:

“Abbassate le bandiere se no non vi vedono (…) Allora signori qui siamo veramente a una svolta, l’avete già capita! E’ inutile che io aggiunga cose, è nato questo MoVimento nel 2009, il 4 di ottobre. Cinque anni fa, cinque anni. Non ci credeva nessuno. Mi dicevano: ma cosa stai facendo, sei scemo, ti butti in politica, fai il comico! E’ nato il giorno di San Francesco, l’abbiamo scelto apposta quel giorno lì, il 4 di ottobre 2009, il giorno di San Francesco. Perché noi siamo una comunità e vogliamo che l’Italia diventi una comunità! E Papa Bergoglio è venuto dopo! Va bene!” Mi ha telefonato perché voleva iscriversi al blog. Gli ho detto vediamo come ti comporti fino al 25 di Maggio! Allora, non ci credeva nessuno, è un sogno che sta diventando realtà. E quando un sogno è condiviso da 10milioni di persone è straordinario! Diventa una cosa meravigliosa, stiamo condividendo qualcosa che non è più un sogno, ma sta succedendo! Io arrivo dalla Sicilia e dalla Sardegna: migliaia di persone in Sicilia, migliaia di persone in Sardegna! Il solito servizio del Tg1 che mi inquadrano da sopra e mi fanno vedere da sotto, grido dico due parolacce, minchia minchia hanno preso quello lì della minchia e l’hanno mandato al Tg1! Grillo dice sempre le parolacce, Grillo grida… Io stasera non voglio gridare: voglio parlarvi del Tg1 che è qua, del Tg2 che è lì, di Canele5, di Rete4! Voglio parlarvi dei mezzi di informazione che depistano e voglio dirvi che cosa faremo i primi 100 giorni. Ecco perché il nano lo psiconano non si capisce che cosa faccia, va in tv a terrorizzare le vecchiette Grillo è cattivo, Grillo è cattivo…

E’ vero! Siamo Cattivi con Berlusconi, saremo molto cattivi è molto vero! Saremo anche un po’ cattivi con l’informazione, perché non è giusto che ci dovete trattare così da anni! (…) Parlo della Rai le altre non mi interessano! La Rai ha 13mila dipendenti, costano 1miliardo e 700milioni dei nostri soldi e dei soldi dei vecchietti che vogliono terrorizzare… (…) Chi sono le 5 società che gestiscono 1miliardo e 700milioni di euro dei soldi pubblici della Rai? Il Consiglio di amministrazione ci ha risposto: c’è la privacy! (…)”fonte

video link

3 commenti:

  1. Ah!, e come no che rivoterò Grillo!!!!,è l'unico filo di speranza per rivedere nascere il sole la mattina e tramontare la sera e con pieno orgoglio di vivere bene facendo del bene....come vorrei fosse già realtà.Ah mi scuso sig. Raya se non l'ho fatto prima,mi voglio complimentarmi per la verità che lei scrive, alla prossima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm volevo dire complimenti per il vostro sito !!!! :-))

      Elimina
    2. ti ringrazio molto per i complimenti, mi auguro ti ritrovarti ancora tra i lettori e con commenti, ciao buona vita

      Elimina