lunedì 26 maggio 2014

IL ‘TRIONFATORE’ RENZI HA PRESO GLI STESSI VOTI DI BERSANI


L’ESERCITO DEI SEI MILIONI DI ELETTORI MANCANTI

Renzi ha stravinto, trionfo del Pd, catastrofe grillina etc..etc…etc…

Questo si legge sui media di distrazione di massa. E, per carità, Renzi ha vinto queste elezioni europee – ripeto, europee – ma i numeri, quelli nudi e crudi, non raccontano di un ‘trionfo’, raccontano un’altra storia.

Il PD ha preso 11.172.861 voti, cannibalizzando ogni possibile alleato. Un anno fa, il povero Bersani, aveva raccolto 10.353.275 , ergo, il ‘trionfo’ di Renzi è circa 800mila voti più della catastrofe di Bersani.

E infatti, la storia di queste elezioni, non è un PD che conquista gli elettori grillini, forzisti o altri – a parte quelli in rotta di Monti – ma un PD che mantiene i propri elettori del 2013, mentre gli altri, schifati, non vanno alle urne, pensando di far sentire la propria ragione contro l’Euro attraverso l’astensionismo: un errore, perché ora, il risultato verrà e viene già venduto come un ‘trionfo’ dell’eurofanatico Renzi.

Dei 35.271.541 che avevano votato alle Politiche, solo 28.908.004 si sono presentati a queste elezioni, perché non in gioco il governo nazionale. E’ tutto in quei 6 milioni di elettori mancanti degli altri partiti, il ‘trionfo’ di Renzi.
Elettori che, ovviamente, in caso di Politiche tornerebbe alle urne. E sarebbe tutta un’altra storia.

Leggere che ora Renzi, abusivamente a Palazzo Chigi, è legittimato, è demenziale. Il 40% del 58% di votanti, è appena un quarto degli elettori. Se lui è legittimato, il Coreano Kim è un leader democratico.

http://voxnews.info/2014/05/26/il-trionfatori-di-renzi-ha-preso-gli-stessi-voti-di-bersani/
http://altrarealta.blogspot.it/

Certo poteva andare diversamente, i non voti di protesta l'astensione poteva confluire in voti al M5S
in questo modo si poteva legittimare una protesta di piazza con una maggioranza in voti si poteva chiedere il governo con una rivolta popolare, ma è andata cosi' ora vedremo la pseudovittoria del
NONvoto che fara'? un bell'emerito cazzo  di niente!

Antar Raja

1 commento:

  1. Finalmente qualcuno che lo dice! Renzi ha preso meno voti di Veltroni nel 2008 e di Prodi nel 2006. Ne ho scritto anche io qui dettagliatamente:
    http://nuovalira.blogspot.it/2014/05/vince-il-pd.html

    RispondiElimina