martedì 26 aprile 2016

Decide Di Crescere I Suoi Figli Lontano Dalla Tecnologia: Le Loro Foto Fanno Sognare



Niki Boon ha iniziato ad interessarsi alla fotografia quando lavorava come fisioterapista in Scozia. Viaggiando, si è appassionata sempre di più fino a quando, tornata in Nuova Zelanda, ha pensato di farne un mestiere. Nel suo progetto "Childhood in the Row", Niki immortala i suoi quattro figli, cresciuti lontano dalla tecnologia nella sua estesa proprietà, liberi di scorrazzare nella natura.

Ha scelto di crescere così i suoi figli, in controtendenza con il mondo intero.

"I miei figli vivono senza TV o altri moderni dispositivi elettronici"












Nessun commento:

Posta un commento