lunedì 18 luglio 2016

LAPIDATA... COSI' MUORE UNA DONNA

http://altrarealta.blogspot.it/

Una donna sarebbe stata lapidata in pubblico, in Siria, dai miliziani dello Stato islamico.
Alla brutale violenza avrebbe preso parte anche suo padre. La notizia è stata raccolta dall’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus),
L’Ong fa sapere di avere ricevuto un video, che non pubblica, della lapidazione, che sarebbe avvenuta in una data imprecisata in una località a est di Hama, nella regione centrale del Paese.
Descrivendo le immagini l’Ondus rivela che il padre della donna rifiuta di concederle il perdono che avrebbe potuto salvarla, nonostante le insistenze di due miliziani dell’Isis. Poi è lui stesso a legarla con una corda e a farla scendere in una buca scavata nel terreno. La condannata infine viene lapidata, con il padre che le lancia alcune pietre insieme ad altri uomini.
L’Ong non cita nemmeno il nome della donna, contrariamente a quanto fa normalmente per le vittime di esecuzioni sommarie.

vedi anche
infilata in un buco e lapidata
http://www.rferl.org/media/video/afghanistan-stoning/27340764.html

Nessun commento:

Posta un commento