venerdì 14 ottobre 2016

RIBALTIAMO TUTTO !!!!




Questo video lo registrai personalmente il 19 febbraio 2013 in piazza del Duomo, a Milano. Beppe Grillo e Dario Fo, insieme su un palco. Grillo racconta di come Repubblica rifiutò di pubblicare la recensione del libro di un Premio Nobel, solo perché l’aveva scritta insieme a lui. Poi Dario prende la parola, e dice:

“Mi sembre di essere tornati indietro di molti anni, alla fine della guerra, l’ultima guerra mondiale. Ci fu una festa come questa, e c’era tanta gente come siete voi, felici, pieni di gioia. Non dico speranza – la speranza lasciamola a parte – di certezza! Che si sarebbe rovesciato tutto… e non ci siamo riusciti!“.

E poi l’urlo, che a risentirlo ancora adesso fa venire il groppo in gola: “Fatelo voi, per favore! Fatelo voi! Ribaltate tutto, per favore!“.

Vien il magone a sapere di averci provato, e con tutte le forze, ma non esserci ancora riusciti. Certo, non è che sia un’impresa facile, quella che ci avevi chiesto, ma in qualunque modo uno ci abbia provato, sente sempre di non avere fatto abbastanza. Sente sempre di essere un uomo piccolo piccolo davanti alle lezioni di un gigante. Si guarda indietro e sente di avere lasciato che i grandi sogni, i grandi ideali, venissero contaminati dalle piccole miserie umane che sempre li accompagnano.

Però c’è ancora tempo, sai Dario? Qualcuno disse che non è mai finita, finché non è finita. E io ci credo profondamente. Credo che non bisogna mai smettere di lottare, né quando si è vinto tutto, né quando si è perso tutto. Hai urlato disperatamente “Fatelo voi!“. Si può ancora fare, Dario. C’è un tempo che va da qui all’eternità in cui si può ancora fare, e la tua scomparsa è stato l’ultimo urlo che hai lasciato per incitare questo popolo a guardarsi allo specchio e ad amarsi finalmente un po’.

Salutami Gianroberto, e vedete se riuscite a mandarci, tutti e due, un’indicazione, una mappa, o semplicemente un abbraccio, perché ne abbiamo tanto bisogno. Tutti.

Nessun commento:

Posta un commento