martedì 29 novembre 2016

C'ERA UNA VOLTA IL SISTEMA IMMUNITARIO



Nel corso degli anni sono avvenuti molti cambiamenti…
Ci sono state trasformazioni, evoluzioni e scoperte ma anche recessioni e passi indietro.
Ci hanno spesso ipnotizzato con credenze o convinzioni che poi si sono riscontrate infondate, altre colte hanno ingigantito il problema per far si che ognuno potesse abboccare..

L’ennesima ipnosi di massa cui siamo stati sottoposti riguarda la teoria dell’”immunizzazione da vaccino”..

Vi siete mai chiesti come mai fosse sempre pronto il l’antidoto miracoloso sotto forma di vaccini, ancor prima che arrivasse il ceppo influenzale????????????????????
Era già pronto per essere messo in commercio…

Vi hanno mai elencato le controindicazioni di un vaccino anti-influenzale?????
Ebbene, nonostante i possibili danni di tale medicina (perchè comunque è un farmaco a tutti gli effetti) il cittadine viene disinformato sulle eventuali reazione avverse….
Dovete sapere che VOI quando decidete di vaccinarvi date un consenso, e quel consenso comporta anche il diritto all’informazione. Dobbiamo sapere quali sono gli effetti, i vantaggi e gli svantaggi…
VE LI HANNO MAI DETTI? Scommettiamo che vi hanno risposto che avreste avuto solo un piccola “febbricciola”???

Pochi decenni fa ci hanno fatto credere che un’ inoculazione contenente metalli pesanti (veleni pericolosi per il nostro corpo) dovesse sostituirsi a ciò che per millenni era stato il nostro sistema immunitario.
(GUARDATE IL VIDEO partendo dal 4° minuto…)

Da allora le nostre difese immunitarie, sottoposte a vaccinazione hanno alzato bandiera bianca e con loro la nostra salute.

Ci hanno fatto credere che tutto ad un tratto esistevano delle “malattie incurabili” e pandemiche le cui cause non si conoscevano e che senza il vaccino avrebbero ridotto l’umanità all’ estinzione ed assieme ad essa anche il nostro sistema immunitario.
MA OLTRE AI BENEFICI DI TALI VACCINI, VI HANNO MAI ELENCATO I POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI???????
Tutto tace…..

Hanno saputo coinvolgere Università le quali era abbondantemente finanziate dalle solite banche ed industrie farmaceutiche, hanno tirato in ballo professori e medici per portare avanti il piano di promozione della vaccinazione.
Hanno saputo toccare in maniera strategica tasti delicati come la paura: l’industria dal più alto fatturato che sia mai esistita esista.

Ovviamente non vogliamo dire che essi non servono a nulla, ognuno è libero di credere e agire come vuole, ma è una convinzione errata è pensare che questi vaccini siano la soluzione primaria al nostro benessere…

Forse ci vogliono smemorati all’occorrenza, perchè così conviene e quindi:

– hanno “dimenticato” di dirci che nel latte materno da sempre ci sono tutti gli anticorpi e le sostanze nutritive che difendono il bimbo da tutte le malattie. Gli permettono una crescita sana e robusta ricca di tutto quello che serve.
Eh si…Perché doverlo dire? Anzi… In tv invece di promuovere l’allattamento materno, pubblicizziamo le varie marche di latte artificiale pieno di olio di palma!
– Hanno “dimenticato” inoltre di dirci che se non mangiamo cibo adatto alla nostra specie animale nasce la malattia. Dopotutto solo se il terreno è fertile per lo sviluppo di batteri e virus questi si sviluppano.
– Hanno “dimenticato” che la scarsità di condizioni igienico-sanitarie influisce sullo sviluppo delle malattie esantematiche.
– Hanno “dimenticato” di sensibilizzare l’opinione pubblica anche sui rischi e sulle controindicazioni.

Questi grandi “smemorati” nel 2009 NON hanno dimenticato di terrorizzare l’umanità con la cosiddetta influenza A (influenza più debole di un comune raffreddore, ma che secondo loro poteva portarci all’ estinzione di massa).
Ci hanno detto che dovevamo vaccinarci in massa su scala globale. Nonostante il terrorismo mediatico dei Tg la gente non ha abboccato, i vaccini stavano ancora nei magazzini a marcire a Natale, quando improvvisamente… la suina è morta. Non se ne è saputo più nulla. Chissà, forse con le feste sarà finita su un bel piatto di lenticchie.


Questi “smemorati” NON hanno dimenticato di terrorizzarci con l’ epidemia da Ebola nel 2013/2014… Altro virus creato in laboratorio. Eppure mi pare che vi siano stati tanti casi di guarigione GRAZIE AL MIRACOLOSO ANTIDOTO OVVIAMENTE CREATO IN LABORATORIO…Eh si, più miracoloso dell’acqua Santa. Magari questi scienziati avevano un legame stretto con Dio il quale ha passato loro la cura rigenerativa! O forse è più facile pensare che chi ha creato il virus in laboratorio è stato anche capace di eliminarlo??? Ovviamente utilizzandolo sono per chi fa comodo…Tanto che importa se qualcuno ci rimette le penne! Fatto sta che si andava sempre a cercare il morto oltre oceano, in luoghi dimenticati da tutti. Il Video dura 40 minuti ma vi chiediamo vivamente di vederlo! Caricateleo al 4° minuto ed ascoltate attentamente le parole.Troverete un ulteriore passaggio importante anche al minuto 14:30. E’ troppo interessante per passare inosservato! Dobbiamo diffondere perchè la gente deve sapere e non deve dimenticare!

http://renovatio-zak.blogspot.it/2013/10/cera-una-volta-il-sistema-immunitario

http://altrarealta.blogspot.it/

1 commento:

  1. COMPLIMENTI
    Articoli così in italia su internet se ne vedono pochi.

    RispondiElimina