giovedì 17 novembre 2016

RENZI CONTRO L’EUROPA? UNA SCENEGGIATA IMBARAZZANTE

Siamo a due settimane dal voto e Renzi va avanti con la sua “linea dura contro l’Europa” cercando pietesamente di prendere qualche voto… Ma, caro Renzi, proprio tu ti comporti così? E’ chiaro lo stampo di questa riforma, fortemente voluta dal “sistema”: dalle banche, dalle lobby e proprio dall’oligarchia europea che tu fingi di combattere. Tu, Matteo Renzi, che cosa hai fatto materialmente per questo paese? Che contributo concreto hai portato? Dove eri quando il popolo si è mosso contro il TTIP a difesa del Made in Italy? Dove eri quando decine di migliaia di persone manifestavano contro la direttiva Bolkestein? Dove era il tuo Governo quando alla prova dei voti – più e più volte – abbiamo provato a tutelare i cittadini duramente colpiti da queste imposizioni europee? Matteo… non c’eri… Non eri in piazza, non eri in un consiglio dei ministri per promuovere atti o iniziative a favore dei tuoi concittadini, tu eri a Bruxelles in ginocchio di fronte a quegli stessi poteri forti contro i quali oggi dici di schierarti.

via MoVimento 5 Stelle Camera


Nessun commento:

Posta un commento