martedì 11 aprile 2017

SE LO HA DETTO LUI ...



Ah beh... se lo ha detto lui...

“Noi crediamo nella scienza, non nella paura: io sto dalla parte di chi combatte perché i vaccini vengano difesi in un Paese civile e non dalla parte dei complotti. E credo ai laureati in medicina, non ai laureati di Facebook, alla mammografia e non alle scie chimiche“: lo ha dichiarato Matteo Renzi nel suo intervento davanti alla platea della Convenzione PD.

Rosario Marciano'
http://altrarealta.blogspot.it/

1 commento:

  1. I politici mentono e cambiano pelle per antonomasia, non e' rilevante ciò che affermano. Il sign Marciano' , anche se in buona fede, depista e confonde chi ricerca. I velivoli che spesso si aggirano attorno ad aerei che irrorano, li fa passare per "ufo" pilotati da entità che sorvegliano o che in qualche modo ci tutelano. Cio' si evince dai video. E' fslso, non sono oggetti alieni, sono droni terrestri e lo so' per certo in quanto abito attaccato ad una base USAF. Stessa cosa vale per il velivolo tipo triangolo color nero e luce centrale. Se si guarda bene alla luce del sole e' ma de in USA. Le scie chimiche sono reali e militari, per questo la scienza le nega, e non perché come sostiene Marciano' che la teoria viene prima del fenomeno e quindi non vi e' osservazione. E' il contrario, la scienza, prima osserva il fenomeno poi lo esprime in formule. Prendo atto pero' che il Marciano' si impegna in modo significativo e' certo da lodare, ma stando bene attenti in quanto potrebbe anche deviare l ' attezione su fantasie irreali come gli alieni. Ultima nota, i prelievi che fa' sia a terra che in quota sono poco significativi, in quanto la procedura di prelievo di sostanze impone proticolli severissimi per evitare contanimazioni. Il Narciano' si limita a far analizzare, ma non basta, e' il prelievo il cardine. Buona giornata a tutti.

    RispondiElimina