martedì 7 aprile 2020

IO NON CI CREDO























IO NON CI CREDO

Non credo a tutto quel che raccontano alla televisione

NON credo che la mia salute è la tua priorità’

D’altronde non lo é mai stato




Io NON CI CREDO

Non credo che questo virus sia cosi’ malefico

Almeno non malefico quanto VOI che ci governate

E fate la parte degli onesti e incorruttibili




IO NON CI CREDO

Non credo che il motivo della nostra clausura obbligata

Sia dovuta al contagio

Siete solo umili esecutori di ordini




IO NON CI CREDO

Non credo che una particella inanimata senza VITA

Possa causare malattia e morte

Il virus é niente il terreno é tutto




IO NON CI CREDO

Non credo a chi serve un sistema fallimentare

un sistema dove fai carriera

Solo se NON fai gli interessi dell’Italia




IO NON CI CREDO


.. e NON VI CREDO perché’ ci avete sempre mentito

vi siete presentati come i paladini della giustizia

Ed ora siete i rappresentanti della DITTATURA


IvanoV Antar Raja

http://altrarealta.blogspot.it/

lunedì 6 aprile 2020

I criminali della passeggiata




I criminali della passeggiata ai tempi del coronavirus

Sig. Nessuno · 20 Marzo 2020 ·


commenti sotto ogni articolo che tratti i termini “passeggiata” e “aria aperta” sono esilaranti, a senso unico, carichi di rabbia e frustrazione:
“Non comprendo come la passeggiata sia compatibile con le necessità i motivi di lavoro e salute. Mistero. “
” Ancora non si è capito che non uscire di casa non è una raccomandazione ma un OBBLIGO !!!!!”
” Sarà mica un sacrificio stare a casa a fare il nulla assoluto dico io?!? Ma andate a quel paese camminando e distanziati di 1 mt “
E quando qualcuno prova a contraddire il pensiero unico, con testa e buonsenso, viene demolito:


“non hai capito nulla… Il virus si contagia facilmente da persona a persona… Sul balcone se stai a distanza da tuo marito o figlio.. Stai a casa tua non in giro a propagare il virus!!11!!!”
” Passeggiare non è necessario… fate le scale di casa se volete muovervi “
” Sei un coglione che non capisce un cazzo, dobbiamo stare tutti a casa TUTTI!!! “


Maledetti criminali della passeggiata in mezzo ai campi o in mezzo a un bosco, dove non si incontra anima viva ne’ prima ne’ durante l’epidemia da coronavirus. Maledetti perchè le possibilità di contagio sono enormi in mezzo ad un campo d’erba deserto, lungo l’argine di un fiume, tra le fronde degli alberi che stanno rinascendo.

Ma non vi vergognate? Se non volete rischiare di causare un’epidemia, andate al supermercato, suvvia! Andate in fabbrica, andate a prendere i detersivi, andate a prendervi un profumo, andate nelle centinaia di attività commerciali aperte, in rispetto del decreto vigente.


Maledetti criminali della passeggiata in mezzo ai campi o in mezzo a un bosco, dove non si incontra anima viva ne’ prima ne’ durante l’epidemia da coronavirus. Maledetti perchè le possibilità di contagio sono enormi in mezzo ad un campo d’erba deserto, lungo l’argine di un fiume, tra le fronde degli alberi che stanno rinascendo.


Ma chi ve lo fa fare di stare all’aperto, da soli, a respirare quest’aria pulita che il blocco da coronavirus ha prodotto? Ma statevene a casa, a lavoro oppure nei negozi!

La PSICOSI da coronavirus ha lavato talmente nel profondo i cervelli, già debilitati, degli italiani medi, da renderli dei mostri di cattiveria, col cervello spento e incapaci di un pensiero proprio. Incapaci di buonsenso, incapaci di distinguere un’attività rischiosa da una non rischiosa.

La verità è che manca sempre il BUONSENSO, parola tanto cara ai politici, tanto irritante per gli italiani. Che passano dagli assembramenti all’isolamento con la facilità con la quale l’uomo ragno passa da un grattacielo ad un altro. Tossici dell’assembramento ieri, tossici dell’isolamento oggi. Pronti a puntare il dito con cattiveria inaudita contro chi prova ad accendere il cervello. La passeggiata, la corsa sono attività essenziali e benefiche a patto che vengano svolte da soli, nei luoghi adatti, nel momento adatto.

Italiani medi: spegnete la TV, accendete i cervelli.

https://www.signornessuno.net/i-criminali-della-passeggiata-ai-tempi-del-coronavirus/?fbclid=IwAR2SQSqRSrPORan2ALNeY4A3bpWqeYeWGLNs_U8CiWls4ZpJcoF4YN1c1iI
http://altrarealta.blogspot.it/

SCATENARE FINTE EPIDEMIE CON SCOPI VACCINALI

CI STANNO PROVANDO DA MOLTO TEMPO A SCATENARE FINTE EPIDEMIE CON SCOPI VACCINALI PERICOLOSI

dottor STEFANO MONTANARI

Scusate se insito ma questa notizia apparentemente buona è in realtà un brutto, bruttissimo segno, UNA NOTIZIA
DI UNA GRAVITÀ INAUDITA , che dimostra l'assoluta falsità della pandemia Corona Virus, dimostra che una regia molto precisa e segreta condotta dall' 'OMS, a sua volta mossa segretamente dalle grandi imprese del farmaco, come ha spiegato proprio su questa chat il professor Livio Giuliani, cito :


".... l'OMS, l'organizzazione pagata per un quarto dagli Stati dell"Onu e per il resto dal Bill Gate, Warren Buffet e dalla famigerata Gavi che nel settembre del 2014 nominò la Lorenzin leader mondiale delle politiche vaccinali 2016-2020;...",

dimostra dicevo che una precisa regia sta organizzando la vaccinazione di massa in Italia e forse in Francia e qualche altro paese europeo che già sanno non si ribellerà, mentre il governo inglese, ma in realtà L'OMS, ha già deciso che in Inghilterra l'immunità di gregge si farà attraverso la malattia e NON con il vaccino, che invece inoculeranno a noi, e non sarà un vaccino per scongiurare una pandemia CHE NON ESISTE, ma un vaccino che ci renderà sicuramente più ammalati di quanto siamo ora, che ci renderà ancora più sottomessi e rassegnati allo strapotere delle oligarchie che governano i popoli con due pesi e due misure... un vaccino che forse si tradurrà nella vera morte di massa :

"... Ora è tutto chiaro.

La popolazione italiana è in una situazione che assomiglia molto agli arresti domiciliari generalizzati, con l’aggravante che spesso perde il lavoro senza possibilità di recuperarlo e che, se ha bisogno di comprarsi un paio di calzini o di tagliarsi i capelli, non ne ha più possibilità. Restano aperti i tabaccai, e questo grazie alla "saggezza" dei nostri timonieri.

È evidente che tra un po’ la gente non ne potrà più e sarà disposta a fare non importa che pur di recuperare qualcosa della propria vita, e quel qualcosa sarà ciò che il regime mondiale sta preparando: il VACCINO.

Dal punto di vista farmacologico quel vaccino non ha la minima possibilità di funzionare, e questo banalmente perché non solo il virus muta velocemente ed ha caratteristiche differenti, tanto che la varietà italiana è diversa da quella tedesca e diversa da quella cinese, ma perché la malattia non conferisce alcuna immunità. E se non la conferisce la malattia è impossibile che lo possa fare un vaccino. Qualunque farmacologo lo sa, ma la farmacologia deve piegarsi al regime.

Giusto a margine, non ci sarà nessuna sperimentazione e nessun controllo ma, del resto, sperimentazioni e controlli sui vaccini non sono mai fatti. Insomma, il solito atto di fede.

Così, tutti correranno a farsi il vaccino e correranno anche se non sono proprio entusiasti. Correranno perché vaccinarsi sarà obbligatorio e, se si vorrà ottenere o rinnovare la patente di guida, la carta d’identità, il passaporto, la licenza di pesca o qualunque altro documento, ci si dovrà sottoporre alla magica punturina.

Questo sarà il business più grande della storia dell’umanità e lo sarà a spese dell’umanità, un business che avrà a margine la possibilità d’inoculare a miliardi di persone qualche cosa. Che cosa? Certo non lo vengono a dire a me."

Stefano Montanari
12 marzo 2020
http://altrarealta.blogspot.it/


GUARIGIONE NEUROACUSTICA Questi programmi sono destinati alla cura delle tua salute e alla guarigione  , usano una tecnica neuroacustica priva di effetti collaterali, non ha scadenza, non termina mai acquistata una volta é a tua disposizione per sempre per te e per la tua famiglia, .... per te ora c'è a disposizione la guarigione neuracustica provare per credere, ci sono inoltre anche parecchi programmi on line e programmi acustici gratuiti, il sito web al link
RISONATORE CRISTALLINO
NORMALIZZAZIONE DELLA PRESSIONE ARTERIOSA
ANTIPATOGENO
NORMALIZZAZIONE SISTEMA IMMUNITARIO



Essiccatore Biosec Silver B10s + Omaggio
Essiccatore Domestico con struttura in acciaio inox - 10 cestelli in resina alimentare.

domenica 5 aprile 2020

pandemia informazionale

Igor Gundarov, medico, professore, accademico, specialista in epidemiologia:
"L'umanità ha incontrato per la prima volta l'epidemia totale della paura. Adesso l'informazione si trasmette all'istante, si può stando a casa essere collegati con tutto il mondo. E' la prima nella storia del pianeta pandemia non infettiva della paura.
E' pericolosa una pandemia informazionale? Influenzerà la nostra salute? Circa 10 anni fa abbiamo studiato l'influenza dell'atmosfera psicologica sulla salute.
All'inizio degli anni 90 in tutta la Russia ebbe luogo un boom delle malattie infettive di ogni genere, tutte aumentate del 200-400%.
A S.Pietroburgo le malate infettive aumentarono del 1300-1700%. Come si spiegava questo fatto? Probabilmente, dipendeva da quella atmosfera tremenda che si era creata in quegli anni: la chiusura degli stabilimenti, la disoccupazione, la perdita dei soldi, la perdita del paese. Questa atmosfera provocò l'abbassamento del sistema immunitario in molte persone. Verso il 1997 le cose tornarono nella norma, la gente si è calmata.
Perciò il panico che c'è adesso comporterà l'aumento della mortalità anche di malattie infettive, negli anni a venire."


"Le mascherine aiutano? Il loro effetto è molto piccolo, ma l'effetto psicologico è colossale. Un conto, le facce sorridenti, un altro conto, tutti mascherati.. Paura.

Dai nostri vicini è arrivata un'ambulanza. Il medico e il paramedico entrambi con le tute antipeste. Perché? E' una messa in scena. Se si adopera questa tuta prima di tornare nell'ambulanza la devono togliere, impacchettare ermeticamente. A Mosca abbiamo 11 mila chiamate tutti i giorni. Due persone, vuol che che dovranno adoperare 22 mila tute e maschere. Il pronto soccorso ha tutte queste scorte? O è un gioco consapevole, o è un coinvolgimento inconsapevole nel gioco. In ogni caso, crea il panico."


"Quale misure adottare? Occorre veramente passare al lavoro da casa? No. Quale umore occorre? "Abbiamo sbagliato ad aver creato il panico". Le misure? Come prima, aerate le stanze lavatevi le mani. Le maschere si mettono dai malati, per non contagiare gli altri. Le vitamine. Non radunarsi in grandi folle ma far tornare i ragazzi a scuola. Fare più o meno come sempre."
http://altrarealta.blogspot.it/

GUARIGIONE NEUROACUSTICA Questi programmi sono destinati alla cura delle tua salute e alla guarigione  , usano una tecnica neuroacustica priva di effetti collaterali, non ha scadenza, non termina mai acquistata una volta é a tua disposizione per sempre per te e per la tua famiglia, .... per te ora c'è a disposizione la guarigione neuracustica provare per credere, ci sono inoltre anche parecchi programmi on line e programmi acustici gratuiti, il sito web al link
RISONATORE CRISTALLINO
NORMALIZZAZIONE DELLA PRESSIONE ARTERIOSA
ANTIPATOGENO
NORMALIZZAZIONE SISTEMA IMMUNITARIO



Essiccatore Biosec Silver B10s + Omaggio
Essiccatore Domestico con struttura in acciaio inox - 10 cestelli in resina alimentare.

Il coronavirus è lo scherzo più maligno del secolo

IL COLPO DEL DIAVOLO: SULLE CONSEGUENZE DELL’EPIDEMIA

Di Alexej Roschin
(con abbreviazioni)

“…Non sono un medico, né virologo. Sono uno psicologo sociale e posso giudicare la pandemia dal punto di vista delle sue conseguenze sociali.
Di fatto, la stessa idea del coronavirus evidenzia i punti dolenti della nostra civiltà, e vediamo come, con una risata diabolica, li rovescia. Da una parte “consola” e dall’altra, li rende eterni e senza una soluzione.
1. L’ALIENAZIONE, il basso livello della solidarietà, la sparizione del concetto dell’amicizia. Molta gente crede il mondo dove viviamo “freddo”, e ha nostalgia di semplici rapporti umani, dell’amicizia di una volta. L’uomo moderno si sente alienato dalla società, dallo stato, dai frutti del suo lavoro. La gente paga l’innalzamento della propria autonomia sul lavoro con l’assenza della solidarietà e del senso di una causa comune.
Ma l’uomo resta un animale sociale, per cui lo stato dell’alienazione è sconfortevole, e in alcuni casi clinici rasenta la consapevolezza dell’insensatezza della propria esistenza.
Quale soluzione offre il simbolo della Nuova Era, il corona?
Dice: va tutto bene, devi stare da solo perché gli altri sono pericolosi. Va bene la solidarietà online. Il tuo prossimo è il tuo nemico perché potrebbe contagiarti. Oh, dimenticavo: Il tuo isolamento è giustificato perché anche tu sei una probabile fonte del contagio.

2. LA SOLITUDINE TRA LA FOLLA. Molti abitanti delle città ora hanno delle comodità che i loro nonni non potevano nemmeno sognare. Ma la maggioranza soffre la solitudine, l’impossibilità di costruire un normale rapporto di lunga durata, alcuni piangono di notte nelle loro capsule in mezzo ad una megalopoli.
Che dice il corona? Li consola con un sorriso beffardo: non piangere. Fai bene. E’ pericoloso uscire, ed è pericoloso far entrare qualcuno. Fai le scorte, impara a lavorare in remoto dal divano, se vuoi vivere. Non è possibile un’altra via.

3. LA FRATTURA TRA LE GENERAZIONI. I ritmi della vita moderma hanno portato all’allontanamento dei figli dai genitori, alla solitudine degli anziani. Il problema è grave, alcuni stati avviano persino una pubblicità “sociale”: “telefona ai genitori”. Si potrebbe dire che questi appelli restano inascoltati, e ai figli “molto occupati” viene un tardivo senso di colpa soltanto quando non hanno più a chi telefonare. La consolazione del corona è particolarmente maligna: fai bene, per il loro bene, perché li puoi contagiare. E i nipotini sono tre volte pericolosi, ogni nipotino è la morte in persona. Lascia che la vecchia muoia in solitudine, basta dirle che non l’hai dimenticata…

4. La caduta del ruolo e del significato del SESSO. A qualcuno sembrerà strano, ma la diminuzione del sesso vivo con i partner reali è una delle piaghe del mondo moderno. Il sesso arretra, spostato nell’angolo da tanto lavoro, dai computer games, dalla accessibilità della pornografia. Si fa sempre meno sesso, in tutte le categorie di età. La gente adulta si sta alienando non solo dalla società e dalla famiglia ma anche dal proprio corpo e dai suoi bisogni. Dal punto di vista della terapia corporale il passaggio al sesso virtulae, alla pornografia, ai sex toys porta all’assenza della gioia, insieme alle lamentele della freddezza del mondo e dell’assenza del senso. Anche il corona è d’accordo: quale sesso se bisogna portare le maschere, e non è possibile toccare un altro corpo con le mani..

Così il Diavolo beffardo sghignazza e ride dell’umanità. Il coronavirus è lo scherzo più maligno del secolo, se non di tutta la storia dell’uomo.
A vedere bene, tutte le consolazioni sono basate sulla voglia di sicurezza, o, più semplicemente, sulla paura della morte.
Quale sarebbe l’antitesi?
“Non abbiate paura di essere contagiati”. Ma è una risposta che la civiltà moderna rifiuta, con il suo valore assoluto della vita umana. Probabilmente, il superamento della paura della morte è l’unica via per liberarsi dalle neurosi della civiltà che manda in trappola la psiche umana.”
http://altrarealta.blogspot.it/

GUARIGIONE NEUROACUSTICA Questi programmi sono destinati alla cura delle tua salute e alla guarigione  , usano una tecnica neuroacustica priva di effetti collaterali, non ha scadenza, non termina mai acquistata una volta é a tua disposizione per sempre per te e per la tua famiglia, .... per te ora c'è a disposizione la guarigione neuracustica provare per credere, ci sono inoltre anche parecchi programmi on line e programmi acustici gratuiti, il sito web al link
RISONATORE CRISTALLINO
NORMALIZZAZIONE DELLA PRESSIONE ARTERIOSA
ANTIPATOGENO
NORMALIZZAZIONE SISTEMA IMMUNITARIO



Essiccatore Biosec Silver B10s + Omaggio
Essiccatore Domestico con struttura in acciaio inox - 10 cestelli in resina alimentare.

CI PRENDONO IN GIRO

http://altrarealta.blogspot.it/

GUARIGIONE NEUROACUSTICA Questi programmi sono destinati alla cura delle tua salute e alla guarigione  , usano una tecnica neuroacustica priva di effetti collaterali, non ha scadenza, non termina mai acquistata una volta é a tua disposizione per sempre per te e per la tua famiglia, .... per te ora c'è a disposizione la guarigione neuracustica provare per credere, ci sono inoltre anche parecchi programmi on line e programmi acustici gratuiti, il sito web al link
RISONATORE CRISTALLINO
NORMALIZZAZIONE DELLA PRESSIONE ARTERIOSA
ANTIPATOGENO
NORMALIZZAZIONE SISTEMA IMMUNITARIO



Essiccatore Biosec Silver B10s + Omaggio
Essiccatore Domestico con struttura in acciaio inox - 10 cestelli in resina alimentare.

I VIRUS NON ATTACCANO NESSUNO!!!

I VIRUS NON ATTACCANO NESSUNO!!!

Modena 8 marzo 2020


Com’è risaputo da tempo, quelli che solitamente chiamiamo VIRUS NON sono ANIMALETTI.

I BATTERI lo sono, ma i VIRUS no.

I VIRUS sono VELENI, tanto è vero che il termine virus IN LATINO significa proprio “VELENO”. Essi, in particolare, sono veleni che il nostro corpo produce naturalmente e di cui si libera nelle normali attività fisiologiche, salvo che ne sia impedito o ostacolato da un inadeguato e innaturale stile alimentare e di vita che provochi intasamento e occlusione.

Per spiegare ancor meglio le cose, può essere utile ricorrere all’impropria metafora del motore a scoppio (metafora che noi oggi conosciamo perfettamente). In questo senso, e in modo puramente esplicativo, si può rappresentare l’essere umano come una specie di macchina: riceve cioè “carburante” (cibo, sole, aria pura, affetto, riposo) allo scopo di produrre energia (attività vitali) e scartando continuamente RESIDUI CELLULARI e VELENI (proprio come fa un motore dal TUBO DI SCARICO). QUESTI RESIDUI vengono PORTATI normalmente ALL'ESTERNO DEL CORPO attraverso quelle che sono le sue normali funzioni organiche di “EVACUAZIONE”: attraverso cioè le FECI, l’URINA, il SUDORE, il MUCO, il MUCO SECCO, l’ALITO CATTIVO, la SQUAMATURA DELLA CUTE, eccetera.

QUANDO però la PRODUZIONE METABOLICA di questi RIFIUTI METABOLICI è ECCESSIVA (quando supera il limite di tolleranza), perché il SOGGETTO MANGIA continuamente SCHIFEZZE, RESPIRA ARIA INQUINATA, PRENDE solitamente FARMACI (che interferiscono con i cicli organici), si RIPOSA POCO o MALE, VIVE in AMBIENTI FREDDI INADATTI alla NATURA UMANA(come alle nostre latitudini, visto che siamo animali tropicali), NON è FELICE, conduce un ESISTENZA STRESSATA, DI CORSA, NELLA PERENNE PREOCCUPAZIONE o, ancor peggio, ATTERRITA come in questi giorni di TERRORIZZAZIONE SANITARIA, le FUNZIONI ESCRETORIE NON RIESCONO PIU' A SVOLGERE COMPLETAMENTE i loro COMPITI di quotidiana e necessaria PULIZIA, e allora COMPARE la MALATTIA, che è l’ESTREMO TENTATIVO del CORPO di METTERE a RIPOSO e a DIGIUNO l’improvvido ESSERE VIVENTE INTASATO, così da RISOLVERE ORGANICAMENTE il suo PROBLEMA.

Le MALATTIE, dunque, NON SI PRENDONO: COMPAIONO.

E l’UNICA FORMA di CONTAGIO che esse producono è quella della PAURA, fomentata dall’IGNORANZA e da una sapiente gestione della stessa in funzione del controllo e della SOGGEZIONE delle POPOLAZIONI.

L’idea che i VIRUS siano degli animaletti terrificanti che vogliono la morte di persone, animali, piante e altri esseri viventi, E' SOLO UN'IDEA: ASSURDA e PERNICIOSA, peraltro.

La MEDICINA, del resto, NON si basa sulla VERITA' DIVINA, ma – come tutte le altre manifestazioni della cultura – si basa su IDEE, e cioè su convinzioni personali che, in quanto tali, possono essere SBAGLIATE.

Il fatto che QUESTE IDEE idee vengano poi ACCETTATE DALLA MAGGIORANZA e, una volta cristallizzate nel tempo, si trasformino in IDEOLOGIE RIVERITE da TUTTI, NON CONFERISCE alle stesse ALCUNA PATENTE di VERITA'.

La cosiddetta “TEORIA BATTERICA” che sta alla BASE della CREDUTA CONTAGIOSITA' dei VIRUS, e che fu appunto elaborata per la prima volta dal microbiologo positivista francese LOUIS PASTEUR (che per altro si riferiva a batteri), resta una teoria che, in quanto tale, può essere l’effetto di un ABBAGLIO.

Così come sono state effetto di un ABBAGLIO le tante “VERITA' (FALSITA') CONCLAMATE” SOSTENUTE dalla MEDICINA nel corso della sua storia, e che poi SI SONO DIMOSTRATE delle PURE SUPERSTIZIONI o delle PRATICHE DANNOSE e DISTRUTTIVE: il salasso, per esempio; le insufflazioni rettali a base di fumo di tabacco; l’uso di pomate al mercurio per curare la sifilide; il ricorso ai raggi “x” per vedere i feti vivi nelle donne gravide; l’elettroshock; la lobotomia. L’inventore di quest’ultima, addirittura, ANTONIO EGAS MONIZ, nel 1949 fu persino insignito del Premio Nobel per la Medicina e la Fisiologia.

La MEDICINA insomma SBAGLIA perché NON SI FONDA SULLA VERITA' RIVELATA, ma su idee e ideologie; pertanto, esattamente come il comunismo o il fascismo o il liberismo, queste IDEE/IDEOLOGIE possono essere SBAGLIATE. COMPRESA quindi anche la “TEORIA BATTERICA”.

BASTA del resto INFORMARSI un poco per rendersi conto della grande confusione che vige in materia scientifica sull’argomento.

È vero, ad esempio, che in microbiologia i VIRUS sono ufficialmente considerati dei “MICROORGANISMI ACELLULARI”, ma questa definizione è un OSSIMORO (e cioè una CONTRADDIZIONE in termini): NON ESISTE VITA SENZA STRUTTURA CELLULARE, dunque, DEFINIRE i VIRUS degli ORGANISMI ACELLULARI è come dire che sono degli ORGANISMI SENZA VITA, è cioè che NON SONO degli ORGANISMI.

Infatti, se scorriamo persino quella che è oggi considerata la Bibbia Enciclopedica Mondiale, e cioè WIKIPEDIA (la quale è tutt’altro che un’enciclopedia libera, ma un servile e devozionale contributo di legittimazione alla CULTURA MAINTREAM), la cosa viene subito alla luce.

Alla voce “VIRUS”, infatti, leggiamo: “Vi è una divergenza di opinioni sulla questione se i virus siano una forma di vita […], ESSI NON HANNO una STRUTTURA CELLULARE, aspetto che viene spesso VISTO come l’UNITA' BASE della VITA.

I VIRUS NON HANNO NEMMENO un PROPRIO METABOLISMO […]”[1].

Anche la questione dell’ASSENZA di METABOLISMO non è secondaria, se è vero che “in biochimica il metabolismo […] è l’insieme delle trasformazioni chimiche che si dedicano al mantenimento vitale all’interno delle cellule degli organismi viventi. Queste reazioni […] consentono agli organismi di crescere e riprodursi, mantenere le proprie strutture e rispondere alle sollecitazioni dell’ambiente circostante.

La parola “METABOLISMO” può anche riferirsi a tutte quelle REAZIONI CHIMICHE che avvengono negli ORGANISMI VIVENTI […]”[2].

I VIRUS, dunque, da un punto di vista strettamente scientifico, NON SONO ORGANISMI VIVENTI. Essi, lo si è detto più volte, SONO SCARTI METABOLICI, SPORCIZIA CELLULARE PRODOTTA dal NOSTRO stesso ORGANISMO; o, come dice VALDO VACCARO, “SOSTANZA ESCREMENTIZIA CELLULARE”.

Tutto ciò che essi ATTACCANO è SOLO il PANICO, il TERRORE, la PAURA DIFFUSA e GENERALIZZATA.

Che però è esattamente ciò che SERVE ai GOVERNI per OTTENERE per l’IMMEDIATA, SUPINA, INCONTESTATA SOGGEZIONE dei SOGGETI GOVERNATI

L’UNICA PANDEMIA oggi ESISTENTE è quella che ANDREA FONTANA ebbe un tempo a definire “INFODEMIA”, e cioè una PANDEMIA di CAZZATE SPARATE a CASO e REPLICATE all'INFINITO da MEDIA e SOCIAL MEDIA.

Il fatto che ad oggi siano stati aperti i microfoni a VIROLOGI, IMMUNOLOGI, che così POSSONO GODERE del loro MOMENTO di GLORIA e AFFERMARE il LORO POTERE di SCIAMANI in CAMICE BIANCO, non cambia lo stato delle cose: semplicemente lo aggrava.

Come ha scritto ancora VALDO VACCARO, VIROLOGIA e IMMUNOLOGIA “sono PROFESSIONI INUTILI e DANNOSE PER l'UMANITA' ” perché “SPENDERE MILIARDI per capire la FORMULA di ogni NUOVA COMBINAZIONE di VELENI e VIRUS è un ESERCIZIO BANALE e PRIVO di SIGNIFICATO”.

Il fatto poi che gli ORGANI di GOVERNO dello STATO ITALIANO SI UNIFORMANO all’IDEOLOGIA BATTERICA promossa dal POTERE SANITARIO MONDIALE e, contribuendo a SEMINARE il PANICO tra la gente, approvino oggi quei PROVVEDIMENTI GIURIDICI NECESSARI a SOSPENDERE DIRITTI COSTITUZIONALI di LIBERTA', ci dice soltanto quale sia la STRADA sempre più chiaramente imboccata dalle società (post)moderne: quella che conduce al TOTALITARISMO della SCIENTOCRAZIA.

Enrico Manicardi

http://altrarealta.blogspot.it/

sabato 4 aprile 2020

GIOCO DELINQUENZIALE CONTRO L’UMANITÀ

UN CONTO È LA DECRESCITA ORDINATA E UN CONTO È BEFFARE LA GENTE

Questo è uno degli articoli più interessanti e chiarificanti su quanto sta accadendo. Ringrazio Luciano Spaggiari per avermelo inviato. In effetti è già da alcuni anni che si parla di Decrescita grazie anche al filosofo ed economista francese Serge Latouche. Decrescita non solo economica, ma anche esistenziale, che per certi aspetti potrebbe anche risultare utile a uno sviluppo più sostenibile, meno arrembante e consumistico.

GIOCO DELINQUENZIALE CONTRO L’UMANITÀ

Gli avvenimenti odierni sia nel contenuto che nella forma imposta all’ignara popolazione e al consesso delle nazioni, hanno un contenuto di barbarie, di imperialismo funesto, di truffa e di delinquenza, il tutto confezionato in una forma macabra e teatrale, col risultato di devastare il fisico e il morale del mondo intero.

Questo è un gioco delinquenziale mirato a ridisegnare il pianeta secondo scopi egoistici di gruppi di potere. Un gioco ordito ai danni dell’uomo, ai danni della comunità e dell’intero pianeta.

UN MOSTRO A PIÙ TESTE INCOMBE SULLE NOSTRE SORTI

Non esiste un solo regista, ma si tratta di un mostro a più teste, di una piovra pluri-tentacolare. Seguire sempre la pista del danaro e seguire sempre la pista del potere politico, la pista della voracità insaziabile di metterla nel sedere alla povera massa inconsapevole e manovrata a proprio piacimento. Seguire sempre questa pista, se vogliamo capirci qualcosa.

Nicola Argeo Mastropietro lo sta facendo sul piano macroeconomico e macro politico dove, tutto sommato i protagonisti di casa nostra non sono altro che delle comparse mediocri, dei poveracci che reclamano aiuti ed Eurobond da un’Europa costosissima, inetta e maldisposta, con 1000 succursali e cattedrali vuote nel deserto, e scarsa possibilità di indebitarsi ulteriormente.

QUANTO ACCADE RIENTRA NELLA LEGGE UNIVERSALE DI CAUSA ED EFFETTO, CON CARNEFICI E VITTIME

I veri protagonisti stanno a Pekino e alla Casa Bianca. Xi Jinping non dovrebbe penso andare in chiesa o pregare a Dio, essendo il capo di un partito materialista. Ma in questo caso me lo immagino inginocchiato in atto di ringraziamento davanti all’immagine sacra del Coronavirus. Un Coronavirus che gli ha tolto tutto di un colpo le scottanti castagne sul fuoco orientale.

TANTI OBIETTIVI RAGGIUNTI INSPERABILMENTE IN UN SOL COLPO

Ha risparmiato le truppe e i carri armati contro la ingovernabile rivolta di Hong Kong. Ha dato una spallata ai nemici interni al Politburo, e in particolare al 93enne Jiang Zemin, capocordata di un fronda interna tesa a far saltare la reputazione e il suo successo finora incontrastato.

Ha messo in riga i moti di protesta delle minoranze etniche sottoposte a gravi limitazioni e a campi rieducativi. Ha sfruttato al meglio il suo enorme gruzzolo di titoli di credito americani, facendo valere la sua smisurata forza contrattuale. Ha messo a tacere le accuse anti-cinesi di stampare troppa moneta falsa rizzata ed inflazionata, usata per sovvenzionare macro-progetti in tutta l’Africa. Ha dato una dimostrazione muscolare e una lezione di politica al mondo intero.

IL CAPO CINESE HA FATTO UNA FIGURA IMPECCABILE

Xi Jinping si è persino guadagnato le lodi più sperticate per la sua lungimiranza salutistica, avendo praticato interventi degni di Tamerlano e di Gengis Khan messi assieme contro la zona disgraziata di Wuhan, e per aver ricevuto a Pekino con grandi onori, e con tanto di mascherina sul viso, il macabro direttore della OMS, l’etiope Adhanom Ghebreyesus.

Quanto a Trump, non lo invidio, costretto com’è a barcamenarsi tra il Pentagono, la Cia, i suoi Burioni interni, e la Cina che lo tiene sul filo del rasoio. Per ora si salva Vladimir Putin. Tutto il resto è carne da macello. Non dirigenti, non protagonisti, ma comparse mediocri ed ininfluenti.


INGRESSO TRIONFALE DEI SALVATORI DELLA PATRIA

Qui la regia che si nasconde dietro le quinte con spirito cinico e ladresco è mossa da piani malefici di vero impoverimento economico, di degradazione salutistica e di demoralizzazione. Si vuol far pagare il conto alla popolazione ignara ed inerme.

Il colmo finale è anche di raccogliere il plauso e la approvazione da parte delle vittime. Come dire il carro dei vincitori che avanza tra due ali sconfinate di gente che applaude e lancia mazzette di fiori ai salvatori della patria.

IL DANARO FA SEMPRE MIRACOLI

Un fattore X che non arriva come regalo della Provvidenza, ma che è stato costruito con grande malizia e professionale intraprendenza dai soliti loschi manovratori, dai nuovi monarchi attorniati da lacchè e lobbisti e spartitori di torte, i nuovi vassalli della situazione. Gente mossa da tutto quello che volete fuorché da rispetto e da amore per l’uomo e per una convivenza serena e pacifica tra i popoli del mondo.

ASTUZIE E BEFFE A NON FINIRE

L’astuzia di prendere la cosa più banale e minuscola del creato, vale a dire un granello di polvere escrementizia priva di capo e coda, e di farne un mostro che atterrisce e sgomenta il mondo intero, non è da tutti.

È una dimostrazione di straordinaria arte teatrale. Per molti aspetti è una sonora ed epocale lezione al mondo intero per dirle “Vedete quanto burini e quanto mammalucchi siete?”


Ed è per questo che mi sono permesso di dare un piccolo pizzico al Papa. Preghi di meno e non si faccia coinvolgere negli sporchissimi giochi in corso. Ci vorrebbe davvero lo spirito buffonesco di Dario Fo, quello del “Mistero Buffo”, per ridicolizzare il manicomio in corso d’opera.

UN INERME ED INANIMATO PULVISCOLO TRASFORMATO IN MOSTRO IMPLACABILE

Con l’alibi di questo mini-totem spaventoso, e di questo specchietto per allodole sceme, non è una questione di decrescita, di rallentamento economico sociale a fin di bene, e tanto meno di salute, ma un via libera ad ogni sorta di illecito e di prepotenza.

Grazie a questa massiccia operazione teatrale si può finalmente parlare, senza imbarazzo alcuno, di restrizione della libertà personale, di limiti al danaro in tasca, di vaccinazioni obbligatorie per tutti, di nuove tasse, di intercettazioni telefoniche a tappeto, di droni sopra la testa, di un regime militare ultra-sovietico travestito di giacca e cravatta, di una retrogradazione ai tempi precedenti la Magna Charta dei diritti dell’uomo. Grazie Coronavirus, Grazie davvero, per averci dato tutto questo!

Valdo Vaccaro

Fonte

Le radici naziste dell' UE

Come è descritto nel rivoluzionario libro "Le radici naziste dell' UE di Bruxelles", coloro che hanno avuto un ruolo chiave nella costruzione della UE di Bruxelles, sono stati reclutati tra i gli stessi tecnocratici che in precedenza hanno fatto il piano per un’ Europa del dopoguerra, governata dai nazisti. Questo fatto, che è stato deliberatamente nascosto ai cittadini europei per oltre settanta anni, spiega perché la natura antidemocratica dell’ UE di Bruxelles assomiglia in modo scioccante ai piani dei nazisti per uno "spazio economico europeo totalitario" nel dopoguerra. Alla luce di tutto questo, non si dovrebbe più avere alcun dubbio sul fatto che non è possibile riformare l'UE di Bruxelles. I politici che governano non sono stati eletti dal popolo. Tutti i funzionari dell’ UE sono ormai posti al di sopra della legge e quindi è un'illusione pensare che ascoltino il popolo e agiscano nell’ interesse dei cittadini europei. La Dr. Rath Health Foundation si rende conto che l'Unione Europea di Bruxelles non ha alcuna intenzione di assecondare le richieste dei cittadini europei perché l’attività dell’ UE di Bruxelles non è basata sui principi fondamentali di libertà e democrazia, ma agisce come una dittatura. I 27 commissari della Commissione Europea e il loro presidente, Herman van Rompuy, non sono stati eletti dal popolo. Il potere del popolo, che dovrebbe eleggere il proprio governo, è stato effettivamente trasferito agli interessi delle grandi imprese multinazionali.
La dittatura dell’ UE di Bruxelles si pone al di sopra della legge

Trattato di LisbonaLa maggioranza dei cittadini europei non sa che il “Protocollo sui privilegi e sulle immunità dell'UE” collegata al cosiddetto "Trattato di Lisbona", pone l'UE di Bruxelles al di sopra della legge. Per esempio:

I locali e gli edifici dell’UE di Bruxelles sono "esenti da investigazioni" (Cap. I, articolo 1).
I membri della Commissione Europea e di altri funzionari dell’ UE di Bruxelles sono "immuni da procedure legali per gli atti da loro compiuti in veste ufficiale, comprese le loro parole pronunciate o scritte" Inoltre, "continuano a godere dell'immunità dopo la cessazione del loro incarico" (Cap. V, articolo 11, capitolo VII, articolo 19).
In sintesi

Il 'UE di Bruxelles' è una struttura dittatoriale che in tutto il mondo si occupa degli interessi delle grandi imprese multinazionali, che nuovamente minacciano la vita e la salute di centinaia di milioni di persone in tutta l’ Europa. Inoltre, se i cittadini europei non si decidono ad agire ora, questa struttura guadagnerà il potere in tutto il mondo.
Grazie alla sua struttura fondamentalmente antidemocratica, l’ UE di Bruxelles ormai non è quasi più riformabile. La Commissione dell’ UE possiede tutto il potere esecutivo e il Parlamento Europeo serve solo come una foglia di fico. Quindi tocca ai cittadini respingere, smontare e in seguito sostituire questo sistema con una rappresentanza veramente democratica: un’ Europa del popolo e per il popolo.

I FONDAMENTI NAZISTI DELLA UNIONE EUROPEA

Il nazista Walter Hallstein, "padre" della Unione Europea

infatti l'UE è di matrice neo-nazista a cominciare proprio dai suoi primi padri fondatori: Walter Hallstein fu il giurista nazista che definì le leggi per sottomettere le nazioni europee conquistate da Hitler.

Lo stesso Walter Hallstein fu poi tra i padri fondatori della Unione Europea, ne fu il primo presidente e fu presidente della commissione europea per nove anni, dal 1958 al 1967.

Walter Hallstein per nove anni, dal 1958 al 1967 fu l’architetto in capo della costruzione dell’Unione Europea, comandando un’armata di migliaia di burocrati al di fuori di ogni controllo democratico.

L'Unione Europea di Bruxelles non è una democrazia ma una dittatura perché il popolo non può eleggere la Commissione Europea che non può nemmeno essere destituita.

Dopo che entrambi i tentativi militari di soggiogare l' ''Europa erano falliti, il Cartello investì in un terzo tentativo: la conquista politica ed economica della Europa, per mezzo della "EU di Bruxelles". Gli autori provano, con documenti alla mano, che gli architetti della EU venivano reclutati tra quei tecnocrati che avevano già pianificato una Europa post bellica, sotto la coalizione del cartello nazista.

Il più noto fu Walter Hallstein, il primo Presidente della cosiddetta Commissione Europea . Nel regime nazista questi era un importante avvocato, coinvolto nella programmazione amministrativa e legale della Europa post-bellica sotto il controllo della elite nazista e della IG Farben. Hallstein si era laureato al "Kaizer Wilhelm Institute" di Berlino, finanziato dalla IG Farben. Era stato membro dei Rechswahrer (una associazione nazista di protettori della legge) .

Nel 1938, Hallstein rappresentò il governo nazista, in negoziati con i fascisti in Italia, in merito alla cornice legislativa riguardante una più estesa dittatura in Europa. Da queste negoziazioni basti solo questa citazione:
" L'ordine legale dello stato dittatoriale (il Fuhrerstaat - lo Stato del Fuhrer o la Grande Germania) ha il compito di proteggere la integrità, la salute e la salute razziale delle sue genti .(...) La razza suprema deve essere particolarmente protetta dalla razza ebrea, eliminandola dalla società una volta per tutte".

I negoziati ebbero luogo a Roma dove egli ritornò successivamente come "padre" di una Europa "democratica".

La Commissione Europea, secondo il modello del Fuhrerstaat (Lo Stato del Fuhrer)
W. Hallstein
Immediatamente dopo questa conferenza italo - germanica, il Kaizer Wilhelm Institute, il cui Presidente, Carl Bosch,era un direttore della IG Farben, annunciò la scoperta della fissione nucleare e la possibilità di costruire un' "arma suprema" che avrebbe aiutato ad installare il nuovo ordine europeo, quello desiderato dai Nazisti e dalla IG Farben.

Il 25 Marzo 1957, già "pulito", Hallstein fu nominato uno dei 12 padri fondatori del "Trattato di Roma", il fondamento della EU e nel 1958 fu nominato presidente della Commissione Europea, dichiarando:

"La Commissione europea ha pieni poteri e illimitati per tutte le decisioni che riguardano l'architettura di questa comunità europea". In un discorso di propaganda nazista, tenuto nel 1939, Hallstein proclamava le stesse cose ma con parole diverse:
"La creazione della Nuova Legge [dei Nazisti] è compito SOLO dei legislatori". Vera democrazia!

Dalla posizione che gli fu assegnata, Hallstein diede forma alla struttura Europea secondo i piani iniziali di una Europa nazista post bellica, sotto il giogo della IG Farben. Tutte le interconnessioni tra i Nazisti, la IG Farben e i "padri" della EU sono descritte nel dettaglio nel libro "The Nazi Roots of the Brussels EU".
http://www.relay-of-life.org
http://altrarealta.blogspot.it/
Essiccatore Biosec Silver B10s + Omaggio
Essiccatore Domestico con struttura in acciaio inox - 10 cestelli in resina alimentare.

venerdì 3 aprile 2020

REATO D'OPINIONE

http://altrarealta.blogspot.it/
Essiccatore Biosec Silver B10s + Omaggio
Essiccatore Domestico con struttura in acciaio inox - 10 cestelli in resina alimentare.