giovedì 25 novembre 2021

IL TRAGICO INGANNO E IL VIOLENTO RICATTO


L’illegittimo governo non ha messo in opera alcuna misura come, per esempio, il rafforzamento delle strutture sanitarie di base e di assistenza domiciliare per consentire nei fatti l’adozione delle terapie contro l’“entità” che funesta i nostri giorni già approvate dalla European Medical Agency, dalla Commissione UE e dalla italiana AIFA, e il Ministero della Salute continua a imporre la “Tachipirina e vigile attesa” in violazione di ogni norma giuridica nazionale ed europea.
L’illegittimo governo non tiene in alcun conto gli avvertimenti e i documenti ufficiali dell’OMS che indicano, per il periodo di circa un anno (2020-2021), 2.555.498 eventi avversi anche gravi e gravissimi conseguenti alla assunzione delle magiche pozioni.
Al contrario, in esecuzione di ordini evidentemente ricevuti da quel funereo personaggio dii Klaus Schwab ideatore e realizzatore del Great Reset in termini di depopolamento mondiale, il governo che fa? Introduce la “certificazione verde rafforzata”; rafforzata nel senso che per continuare a svolgere l’attività lavorativa ed evitare la sospensione della retribuzione, per tutte le categorie anche del pubblico impiego non basterà più il c.d. “tampone” sostitutivo della assunzione del siero miracoloso, ma necessiterà solo la detta assunzione.
Ora, in assenza di alternative al siero magico, chi può osare negare che si è in presenza di un ricatto, ancor più evidente per il fatto che fino ad oggi i “tamponi” andavano benissimo perché da essi si potevano ricavare i dati farlocchi per colorare l’Italia (Continente e Isole) e ora i “tamponi” non sono più attendibili.
In nome di Dio, io vorrei sapere come si fa a non capire che siamo tutti vittime di un tragico inganno che dura dal gennaio 2020, e anche prima.
Non si può non concludere nel senso che l’agente patogeno di cui si discute non è solo strumento di governo; l’interesse non è quello di favorire chi commercia tale prodotto e lucra.
Il problema è che il violento ricatto ordito dall’illegittimo governo è finalizzato a quel depopolamento che costituisce uno dei principali obiettivi del “Great Reset”.
Dunque, e lo ripeto, l’intenzione è consapevolmente omicidiaria se ancora si continua a far finta che queste pozioni siano sicure ed efficaci e con effetti profilattici, mentre viceversa provoca morti come ben sanno European Medical Agency, Eudra Vigilance e l’AIFA italiana oltre a quella massa di medici corrotti e complici o vigliacchi che fanno da “palo” al governo e consentono questo tragico gioco.
Se quel giorno che tutti aspettiamo verrà, sarà un giorno terribile per questa gente ma sarà la nostra salvezza!
AUGUSTO SINAGRA
P.S. se qualcuno mi parla ancora di violenze fasciste, lo prendo a calci in culo


http://altrarealta.blogspot.it/

mercoledì 24 novembre 2021

normalizzazione dell’aberrazione



Il fenomeno di “normalizzazione dell’aberrazione” che sta interessando al massimo grado la Chiesa, riguarda anche tutti gli altri campi della nostra vita sociale, come è giusto che sia in un periodo storico denominato Kali Yuga.



Per esempio, viene spacciata per democrazia una “dittatura della maggioranza” nella quale la minoranza non ha più voce in capitolo nelle decisioni collettive! Ma questa non è democrazia! La minoranza che dissente non deve essere manganellata dalla polizia e chiusa in casa, bensì presa in considerazione, in quanto paga le tasse come tutti gli altri componenti della collettività. Capite a che punto è giunto il livello di aberrazione di questa nostra società?



Lo Stato che paga fior di quattrini le testate giornalistiche per pubblicare quotidianamente i bollettini Covid è un’aberrazione. È la fine del dibattito libero sull’informazione.



Il cittadino che deve mostrare di essere sano per accedere al diritto di uscire da casa sua e andare a lavorare... rappresenta la fine della libertà. Il “diritto su concessione” è la morte del diritto. Se io, in nome di un’emergenza, ti posso autorizzare ad esercitare o meno un tuo diritto, questo significa che quel diritto non lo possiedi più. Potrebbe anche trattarsi di una pandemia vera, in ogni caso le libertà a cui stiamo rinunciando non sono paragonabili alle miserie che tentiamo di preservare.



La morte della fede spirituale – mi lavo le mani nel corso di una messa per non infettare le persone! – non può che portare alla necrosi delle varie sfere sociali: dal diritto, all’educazione, all’economia.



Il modo per uscire da questa situazione lo conoscete già: lavorate su voi stessi con lo scopo di entrare in risonanza con una realtà alternativa, un mondo dentro il mondo. Ricordatevi che l’universo non esiste là fuori come entità fisica separata da voi, ma è sempre solo il vostro universo personale.



Salvatore Brizzi

http://altrarealta.blogspot.it/



domenica 21 novembre 2021

Vadim Zeland: "Che cosa sta succedendo e che fare"

Vadim Zeland: "Che cosa sta succedendo e che fare"

Questo è il post di ieri sul profilo Fb di Vadim Zeland che molti di voi conoscono. Lui sta parlando al pubblico russo, ma vi sembra di non conoscere già i suoi argomenti?
Non aggiungo altro. Buona lettura.
PS. Ah, non è la traduzione automatica che offre Fb, è la mia.
"Immagina che qualcuno abbia deciso di poter decidere per te: come dovresti vivere, cosa ti serve e cosa non ti serve, a cosa hai diritto e cosa non puoi fare.
Incredibile, perché così si trattano gli animali, non è vero?
Ma questa è già una realtà.
L'obiettivo non è combattere l'immaginaria pandemia, ma collegare tutti ai codici digitali, con ogni mezzo. Potresti anche non essere punzonato, basta dire che hai avuto la malattia, avrai il tuo codice. E dopo sei nostro, faremo di te tutto quello che vogliamo. Dicevano i fascisti: "Promettete loro qualsiasi cosa, li impiccheremo dopo. "
Il codice risolve tre compiti contemporaneamente:
1. Creare la dipendenza dalle dosi. Lo fai una volta, e poi - ancora e ancora, costantemente, altrimenti il codice non è valido.
2. Segregazione, separazione, alienazione delle persone. Qualcuno sarà favorevole, qualcuno sarà contrario, ma il progetto è questo. Divide et impera. Alla fine, saranno tutti nel gregge, ma ognuno starà nella propria cella.
3. Controllo totale. Tutte le informazioni su di te sono collegate al codice. Se sei obbediente avrai accesso al lavoro, al denaro, ai beni, ai servizi, all'intrattenimento. Non ci stai? - beh, resta a casa.
Quindi ora si fa tutto per digitalizzare, e lì... si apre un ampio campo per attività dei burocrati. Dopo collegheranno l'intelligenza artificiale, per gestire tutto in automatico.
L'IA sarà più spietata di qualsiasi burocrate. Con l'Intelligenza Artificiale non potrai venire agli accordi, figuriamoci aspettarsi comprensione o aiuto... Esegui o vai in galera.
Hanno molta fretta, finché il gregge non ha preso coscienza, di legalizzare il campo di concentramento e di mettere davanti al fatto: "la legge è dura, ma è la legge. "
E nello stesso tempo hanno paura, perché tutto ciò è ovviamente sbagliato, antinazionale, e si potrebbe perdere la poltrona. Perciò, tastano, provano: com'è, funzionerà o no? Se funziona, se il gregge è d'accordo, vuol dire che TUTTO È POSSIBILE.
La legge sui QRcode in Russia è stata preparata rapidamente. Ma la domanda è: chi si assumerà la responsabilità di approvarla?
"I funzionari eletti del popolo", invece di respingere con decisione la legge fascista, l'hanno reindirizzata alle regioni "per discutere".
Il Cremlino si è anche lavato le mani con un testo diretto (beh, attraverso il suo addetto stampa). Ha approvato la digitalizzazione dicendo che "... è inevitabile, e in Europa lo fanno... "
Inoltre, per qualche motivo ha pure fatto complimenti a Meta Universo di Zuckerberg, ed ha anche espresso sostegno all'implementazione dell'intelligenza artificiale. Ha tradito il suo popolo, molto rapidamente. Se si guarda a quello che sta accadendo dalle alte torri o dal bunker per molto tempo, si perde sia il legame con le persone sia il senso della realtà.
Quindi non c'è speranza che un "leader nazionale" ci salvi. La tua sicurezza e i tuoi diritti sono tuoi problemi personali.
Alla domanda COSA FARE, due semplici risposte:
1. Non stare in silenzio, esprimi la tua opinione.
Non combattere il sistema, non andare a manifestazioni che semplicemente saranno disperse, ma esprimi la tua posizione - su tutte le piattaforme possibili, non solo in cucina. Perché loro non hanno più paura dei comizi, ma temono un'ampia condanna pubblica.
"I crimini più terribili si commettono con il silenzioso consenso degli indifferenti." O dei disattenti, che si sveglieranno quando sarà troppo tardi.
Mi stupisce come a volte alcuni dei "transurfers" dicano: tutti questi pendoli sono da ignorare.
Ragazzi, siete così strani... E se a casa vostra è arrivata una guerra, o vi porteranno direttamente al macello, parlerete di nuovo dei pendoli? Quanto dovete essere addormentati per non notare che nella realtà sta accadendo qualcosa di straordinario, e qui non bisogna emettere suoni "zoologici", ma svegliarsi e agire.
2. Se hai già un codice, se possibile non utilizzarlo, boicotta la digitalizzazione. È ancora possibile vivere senza tante cose.
Anche se dovessi partecipare all'"esperimento", non pensare che ti lasceranno in pace. Dovresti dare retta ai pareri di specialisti indipendenti, medici, che sostengono che più iniezioni fai più si abbasserà la tua immunità naturale, per non parlare dei rischi di effetti collaterali che già compaiono, o ancora sono sconosciuti.
Generalmente è ingenuo pensare che lo stato, il governo si prenda cura di noi. Non gli è mai importato niente, se ne sono sempre fregati di noi. È cambiato qualcosa adesso? All'inizio hanno distrutto di proposito i resti della medicina sovietica, e ora l'aumento della mortalità è viscidamente sottovalutato e oscurato come "malattia".
L'obiettivo della digitalizzazione non è affatto la nostra salute, ma un appassionato, semplicemente insopportabile desiderio di farci obbedire.
Questo è talmente ovvio che non richiede prove, sebbene ce ne siano già abbastanza.
Perché le autorità e i funzionari ne hanno bisogno? Hanno un sogno sacro: trasferire tutte le questioni e la responsabilità al numero. Le persone devono essere controllate, invece di interagire con loro e risolvere i loro problemi.
Avete notato la tendenza? All'inizio, i funzionari si sono trasferiti dai loro uffici su online, chiudendo l'accesso fisico agli uffici. Il prossimo è l'intelligenza artificiale. Una retta via verso il Matrix. Proprio per questo la rete 5G viene implementata. Non per i nostri bisogni, ma per comodità a controllarci.
// A proposito, ho affrontato il problema dell'intelligenza artificiale, e posso dire con sicurezza che è impossibile risolvere questo problema. La ragione non è un sistema meccanico, non é elettronico e nemmeno biologico. Dai tempi di Norbert Viner, non sono andati avanti in questa direzione. Questa non sarà intelligenza, ma uno stupido programma che farà inorridire tutti, compresi i dirigenti. //
Beh, quanto alle epidemie, questo è un ottimo mezzo per governare. E d'ora in poi lo sarà costantemente, sempre, se lo accettate senza obiezioni.
E nel post-scriptum riguardo alle iniezioni stesse. Serve o no - devono decidere gli specialisti, e soprattutto i medici disinteressati, non i funzionari. Non si tratta di essere contro le iniezioni, ma per la libertà di scelta. Hai deciso che ne avevi bisogno, e per favore.
Ma lascia che gli altri abbiano lo stesso diritto di decidere diversamente."

Vadim Zeland

Traduzione di Olga Samarina


http://altrarealta.blogspot.it/



mercoledì 17 novembre 2021

LA GUARIGIONE NEUROACUSTICA







Si avvicina il periodo Invernale in questi mesi sono in aumento i casi di malattie da raffreddamento influenze tosse problemi ai bronchi e polmoni, qui sotto vi presento alcuni programmi neuroacustici adatti a queste problematiche e non solo a queste

La normalizzazione del sistema immunitario

Il programma usa la combinazione delle frequenze beta-alfa-theta nella sequenza diretta e alla rovescia, utilizzando la banda delle frequenze responsabile per la normalizzazione del sistema immunitario. Questa combinazione delle frequenze elimina un eccessivo stress dal sistema immunitario e normalizza la sua funzionalità.



In base alle ricerche da noi svolte ci siamo convinti che programma agisce negativamente sui virus, parassiti, funghi. A parte questo, la frequenza 2675 è adoperata da alcuni guaritori per la pulizia dell'aura umana. In internet si trovano dei diapason sintonizzati su questa frequenza, in grado di pulire l'aura e il corpo eterico. Anche in questo programma è usata la stessa frequenza dei diapason noti ai guaritori di tutto il mondo. 




Questo programma è stato creato in base alle ultimissime ricerche che riguardano l'azione delle frequenze, svolte nella clinica del dr. Anthony Holand. Il Dr. Anthony Holand per molti anni aveva condotto delle ricerche cercando di trovare una frequenza che possa uccidere le cellule cancerose

La pronta guarigione Il programma «La pronta guarigione» contiene una combinazione di due frequenze che hanno sempre attirato i guaritori: 14.1 Hz (la doppia armonica della risonanza di Shumann) e 360 Hz (la frequenza portante). Quest'ultima frequenza per i neuro acustici è un sinonimo dell'equilibrio energetico; la sua azione rafforza l'organismo

http://altrarealta.blogspot.it/






martedì 16 novembre 2021

LA FINE DELL’INIZIO E L’INIZIO DELLA FINE

LA FINE DELL’INIZIO E L’INIZIO DELLA FINE
Oramai sono diventati la caricatura di loro stessi. Si sente dai discorsi che fanno, dagli slogan che ripetono ossessivamente.
Attaccano a destra e a manca, ma la strategia è sempre più confusa, manca di logica e coordinazione.
Il fondo del barile è stato raschiato e gli anatemi che lanciano non fanno più la presa che dovrebbero: ansimano, sudano, sbraitano, minacciano, additano, denigrano, colpiscono e si azzuffano. Tentano ancora sorrisi strafottenti, saccenteria di facciata e promesse di Pulcinella, ma non impressionano più quasi nessuno.
Messi all'angolo allora ostentano sicurezza e giocano la carta della paura, il loro classico di sempre, ma si infrange anche questa contro il muro del disgusto, del disprezzo e dell'indifferenza che loro stessi hanno generato.
Sono poveri diavoli con le caviglie scoperte: si vedono bene gli zoccoli sotto ai completi d'ordinanza, alle uniformi da battaglia, ai tagli d'abito da politicanti di mestiere.
Chissà come ci si sente a realizzare tutto in un colpo di essere stati beffati ancora una volta, di essersi schierati dalla parte dell'eterno perdente pensando di farla franca, di aver creduto che per avere la Luna bastasse calarsi e raccogliere con le mani quella riflessa nell'acqua del fondo di un pozzo.
Ma l'errore più grande è stato quello di voler tentare, ingannando e costringendo, di costruire un mondo nuovo senza Dio, privato del sacro e del trascendentale. Un mondo forgiato sul totalitarismo ideologico dove le nuove religioni dello scientismo e dell'ecologismo avrebbero dovuto sostituire quelle antiche, considerate alla stregua di superstizioni, e rendere l'uomo colpevole della sua stessa esistenza. Un mondo senza redenzione, né misericordia, calcolato su statistiche e algoritmi. Un mondo virtuale, asettico e sanitarizzato, dove persone chiuse in casa non comunicano con altre persone chiuse in altre case, non si toccano, non si ritrovano, non interagiscano. Un mondo senza emozioni reali, fatto di sorrisi ed espressioni di pezza, un mondo di facce tutte uguali dove persone con le bocche cucite non vivono, ma in compenso producono e consumano ciò che viene loro indicato, in modo ordinato e sostenibile.
Un mondo nato morto, nonostante i proclami sempre più martellanti, nonostante le suadenti profetesse del main stream, nonostante la schiera di aitanti sacerdoti televisivi, pastori di anime perse. Un mondo demistificato, privo di valori, passato e tradizioni, ma in compenso ricco di numeri, codici, documenti, pass, obblighi, comandi, regole, controlli, restrizioni e punizioni.
Hanno perso. Nonostante mentano spudoratamente per sostenere il contrario, hanno perso miseramente. Stanno mettendo in scena l'atto finale, ma il sipario è già pronto per essere calato. Lo sanno bene questo e perciò accelerano: si avverte chiaramente lo scalpitio scomposto degli zoccoli, ma il loro tempo è già scaduto. Ultime battute, prima che venga giù il teatro e la Luce della fede li incenerisca.
Uno alla volta li vedremo calarsi di tutta fretta dentro al pozzo per prendere la Luna che gli era stata promessa. Ma anche quella è un inganno, come tutto del resto, e scivoleranno sempre più giù inseguendo un'illusione. Giù verso quello che avevano prospettato per noi. Sempre più giù attraversando tutti i gironi fino a trovarsi faccia a faccia con il loro capo. In fondo è da lì che sono venuti ed è li che sono destinati a ritornare e a marcire per l’eternità.

E carniato

http://altrarealta.blogspot.it/



giovedì 11 novembre 2021

NON SONO UN CORPO


"Non ho paura perché non sono un corpo"

Ho già pubblicato alcuni brani dal diario di questa signora russa di mezza età, una persona comune, proprietaria di un piccolo negozio, amante della vita e della natura. Mi piace leggerla perché dice cose che per molti sembrano ancora impossibili, ma siamo in un periodo di transizione verso un mondo sconosciuto, dai risvolti sconosciuti. Di questo occorre rendersi conto. E non avere paura di nulla.
…Ancora poco tempo fa pensavo di poter restare in vita minimo per 30 anni o anche di più. Ho una buona salute, vivo in un paese nel bosco, ho l’aria pura, l’orto, faccio molto lavoro fisico… Non avrei un motivo per morire prematuramente. Certo, anche i sani possono morire, ma non è una norma.
Ultimamente però, sempre più spesso mi accorgo di pensare che probabilmente, non avrò tanto da vivere… forse un anno, forse due, forse meno.
A giudicare da ciò che sta succedendo nel mondo, nessuno può essere sicuro del proprio domani. Per la verità, molti pensano ancora che non stia succedendo nulla di particolare, ok, sopravvivremo a questa situazione, e tutto sarà come prima.

Ne ho forti dubbi. E sarei lieta di essermi sbagliata.

Io non accetterò le costrizioni, e presto la gente come me sarà fuori legge. Oggi l’inventore della sostanza salvifica ha detto che coloro che la rifiutano sono pericolosi per la società, che non accettare questo dono è come sputare per terra (la signora parla delle dichiarazioni di A.Ginzburg, Russia).
E temo che presto lo crederanno tutti.
Sapete perché è impossibile gestire le tribù dei selvaggi? Possono annientarli, ma non governarli.
Perché sanno di essere immortali. Mentre un uomo civilizzato non ne è sicuro.
Per sottomettere la gente basta convincerla di avere soltanto il corpo. Dirle che non c’è nessuna anima, farglielo credere. Allora le persone diventeranno pacifiche e obbedienti, come gli agnellini, e timidi come i leprotti.
Provate a dirlo a un selvaggio. Lui SENTE, sa di non essere un corpo, sa di essere immortale.
I nostri antenati pagani andavano a combattere senza paura, pronti a morire ma non a sottomettersi ad una fede straniera. Una volta sottomessi conserveremo per un po’ il corpo, ma perderemo la cosa più preziosa, l’anima.
L’anima è immortale ma può essere imprigionata, così una persona smette di sentirla. E non potrà, una volta uscita dal corpo fisico, ritrovarla. Vagherà nell’universo senza sapere chi è e dove si trova.
I nostri antenati preferivano morire liberi. Anch’io ospito lo spirito dei miei antenati, e non ho paura perché sento: NON SONO UN CORPO. “

(“La vita è bella”/»Жизнь прекрасна»)




http://altrarealta.blogspot.it/


mercoledì 10 novembre 2021

MI VERGOGNO
























MI VERGOGNO di essere stato comandato, ignorando i veri ordini.
Di non aver sentito le grida di chi chiedeva giustizia.
Di non aver contribuito ad allentare il giogo.
Di aver permesso ai padroni di comandare.
Di aver difeso gli indifendibili.
Di non aver dato voce a chi già non ne aveva.
Di aver taciuto quando sarebbe stata ora di parlare.
Di aver contribuito involontariamente ad opprimere gli oppressi.
Di aver zittito quanto c’era da urlare.
Di aver negato quanto c’era da affermare.
Di non aver ascoltato quanto c’era da ascoltare.
Di aver guardato in una unica e sola direzione.
Di aver favorito anziché arrestare chi veramente lo meritava.
Di essere rimasto in vigile attesa quando non v’era nulla per cui ne valesse la pena.
Di non aver compreso quanto c’era da comprendere.
Di non aver saputo piangere quanto chi mi stava di fronte.
Di non aver ascoltato chi meritava di esserlo.
Di aver fatto tacere chi già non aveva voce.
Di aver fatto gridare chi non ne aveva diritto.
Di aver fatto rispettare regole che, di fatto, non lo sono.
Di aver sacrificato chi con Amore mi è a fianco da una vita.
Di aver detto sempre la verità, scoprendo che essa era solo una grande bugia.
Di tutto questo e di tanto altro mi VERGOGNO e chiedo PERDONO a Dio ed agli Uomini. Ma soprattutto chiedo perdono ai miei figli, perché il loro padre non sapeva quel che faceva.

Un Carabiniere, Un Padre

http://altrarealta.blogspot.it/



martedì 9 novembre 2021

ANTIPATOGENO





problemi di salute? Pensate di curarvi con il solito l'antibiotico?
Lo sapete che esiste un "martello neuroacustico" capace di distruggere i batteri e virus che si annidano nel vostro organismo e i fanno stare male?….


Questo programma è stato creato in base alle ultimissime ricerche che riguardano l'azione delle frequenze, svolte nella clinica del dr. Anthony Holand. Il Dr. Anthony Holand per molti anni aveva condotto delle ricerche cercando di trovare una frequenza che possa uccidere le cellule cancerose.

Avete sentito dei casi quando i cantanti d'opera spaccavano i bicchieri di vetro con la sola forza della loro voce? Alla base di questo fenomeno fisico c'è la risonanza: la frequenza della voce coincide con la frequenza del vetro, e il vetro si rompe.

E se proviamo a fare lo stesso con i germi patogeni? Anche i germi patogeni hanno delle frequenze di risonanza a cui reagiscono. Per anni il dr. Holand provò migliaia di frequenze, ma tutto era invano finché non fece coincidere due suoni, per caso: la frequenza portante e la sua undicesima armonica. Ogni frequenza possiede delle armoniche, pari e dispari. L'undicesima armonica è dispari e si ottiene moltiplicando la frequenza portante per 11 (per es. se la frequenza portante è 200 Hz, la sua undicesima armonica sarà 2200 Hz).

Le prove dell'azione comune delle due frequenze si mostrarono stupefacenti: questa copia era capace di uccidere non solo i germi “normali” come la candida, ma persino le cellule tumorali.

Questo sembra fantascienza, ma esistono già delle ricerche documentate: la combinazione della frequenza portante e della sua 11° armonica deprime gli organismi patogeni.
Abbiamo deciso di creare un programma basato sulle ricerche del dr. Holand, adoperando la frequenza portante 48 Hz + la sua undicesima armonica, 528 Hz. La loro sovrapposizione agisce in maniera letale sulle cellule patogene.


Recensioni:
Ivan Brugnolo

Mi sento di dire che é un programma stupefacente, ne ho constatato l'efficacia co una bronchite che era da antibiotico. Ho voluto ritardarne l'assunzione di qualche ora per vedere se riuscivo a evitarla, dopo circa un ora dall'ascolto della meditazione ho sentito un miglioramento nella respirazione e nello stato generale. Dopo due giorni meditandoci due volte al giorno i sintomi sono spariti quasi completamente e mi sento di nuovo in forma. Che dire...strabigliante.
Grazie Lenny.



http://altrarealta.blogspot.it/

lunedì 1 novembre 2021

ITALIANI SVEGLIATEVI



ITALIANI SVEGLIATEVI: NON VACCINATEVI, NON TAMPONATEVI, NON MASCHERATEVI E NON ANDATE A LAVORARE



Non basta dire alla gente Vaccinatevi, o non vaccinatevi, Fate o non fate i tamponi, mettete o no le odiose mascherine: occorre anche spiegarne i motivi. Il dr Roberto Petrella lo fa con assoluta semplicità e rara trasparenza

APPELLO A USARE LA TESTA E LA COSCIENZA

Buongiorno. Come vedete oggi non porto il camice perché ho sospeso le visite. Le ho sospese perché questa notte mi sono pervenute notizie che adesso vi riporterò. Veramente sono notizie preoccupanti e di una gravità inaudita. Anche perché quanto vi sto per dire potete benissimo documentarlo. Io faccio un accorato appello a tutti, a voi italiani in particolare. Non fate più i vaccini. Vi spiegherò il perché. Non fate più i tamponi, che non servono a nulla. Ma soprattutto, come dice Colombini, non andate a lavorare. Solo così possiamo vincere questa battaglia.

LE MASCHERINE ARRECANO IMPORTANTI DANNI CEREBRALI ALL’IPOTALAMO E ALL’IPPOCAMPO

Se uno di voi resta a casa per 10 o 15 giorni non muore di fame, anche perché lo stato sa che la maggior parte degli italiani ha un piccolo risparmio in banca. Usufruite di quel risparmio prima che lo stato ve lo porti via. Non mandate più i vostri figli a scuola, non succede nulla se perdono un anno. La mascherina è pericolosissima perché danneggia l’ipotalamo e l’ippocampo, zone super-delicate del cervello.

MANDATE A CASA IL GOVERNO DRAGHI E ANDATE A CASA PURE TUTTI VOI

Andate a vedere quello che io vi ho detto sui bambini, sui piccoli innocenti a cui noi gli stiamo dando addosso. Soprattutto faccio un appello al signor Berlusconi, che fa parte di questa maggioranza, al signor Salvini che fa pure parte di essa, e ai deputati coscienziosi di destra e di sinistra, di mandare a casa questo governo e di andare alle elezioni. Ma non lo faranno perché verrà intanto uccisa l’88,8% della popolazione, me compreso. Vi spiego perché. Chi non morirà saranno coloro che non si sono vaccinati. E chi si è vaccinato in pubblico ha fatto solo finta, usando acqua fisiologica al posto del vaccino. Attenzione adesso a quanto sto per dirvi.

STANNO LAVORANDO A UNA NUOVA PANDEMIA INVENTATA CHIAMATA MARBURG

Ci sarà una prossima finta pandemia chiamata Marburg. L’OMS sta già parlando. Nessuno di voi la conosce. Vi farò nome e cognome. È una febbre emorragica simile all’Ebola che è un virus altamente letale. Questi sono gli effetti avversi degli attuali vaccini anti-Covid. Trombosi, micro-embolie. Io ho fatto un video. Andate a vederlo sul mio canale Roberto Petrella, Telegram, dove vi ho presentato due figure, quelle dei globuli rossi buoni e quelle dei globuli rossi cattivi.

EMBOLIA DIFFUSA CAUSATA DAL LETALE INGREDIENTE RÌCINA

Si ha una embolia diffusa che verrà spacciata per sindrome Marburg, cioè per un nuovo virus, e voi italiani crederete pure a questo. Hanno già creato il tampone PCT. Il Marburg ovviamente non esiste. È stato creato apposta per dire che c’è di nuovo una pandemia. Tutto questo non è ancora ufficiale. Ma vi invito a stare all’erta e di andare a verificare cosa bolle in pentola. Stanno già creando il falso vaccino per il falso Marburg. Se questa gentaglia rimane ancora al governo ci uccidono tutti. L’ingrediente primario di tale vaccino è comunque la Rìcina, uno dei veleni più pericolosi della terra.

PURE IL VIRUS MARBURG SARÀ FATTO PARTIRE DALLA CINA

Italiani svegliatevi! Pensate un po’, questa gentaglia permetterà ai vaccinati per Covid di viaggiare, così avranno poi la scusa per accusarli di aver portato il nuovo virus Marburg a casa esattamente come accadde per il Covid. Nel Covid ci fu un accordo della Cina con altri paesi. Vi dissi già che il virus partì dalla Cina. Vi ricordate quel soggetto che fu visto a Londra e poi a Torino, il quale spargeva letteralmente il virus? La stessa cosa è programmata per il virus Marburg. Italiani svegliatevi! Diffondete questo video in tutto il mondo! Uccideranno l’88,8% della popolazione italiana sempre ben disposta a farsi bucare. Andate a controllare cos’è la Rìcina. Può essere letale se usata come arma nella guerra batteriologica e nel bio-terrorismo.

TUTTE QUESTE NOTIZIE ARRIVANO DAL WORLD ECONOMIC FORUM DI DAVOS

Il Covid non esiste. Esiste l’influenza che adesso torna come ogni anno. Durate l’estate uno prende il raffreddore e l’influenza. L’hanno chiamata Covid per spaventarci e ucciderci. Da dove vengono queste notizie sul Marburg? Vengono dal Forum Economico o World Economic Forum di Davos. La Fondazione Davos, senza fini di lucro e senza tasse ha sede a Cologny, vicino a Davos in Svizzera. Nata nel 1971 per iniziativa dell’economista Klaus Schwab. Andate a vedere cosa dice questo imbecille-delinquente. La fondazione organizza ogni anno presso la cittadina sciistica di Davos un incontro tra esponenti di primo piano della politica e dell’economia internazionale, con intellettuali e giornalisti selezionati, per discutere delle questioni più urgenti che il mondo si trova ad affrontare, anche in materia di salute e di ambiente.

Oltre a questo, il WEF organizza ogni anno un meeting in Cina e negli Emirati Arabi, oltre che diversi incontri a livello regionale. Tutti questi incontri sono spesso criticati per il costo di danaro pubblico richiesto dalla sicurezza, sono criticati per la creazione di una ricca élite globale senza alcun legame con la società più ampia e normale, sono criticati per i processi decisionali oscuri, per le questioni di genere, per la mancanza di trasparenza finanziaria.

LA VERITÀ PRODUCE CHIAREZZA DI INTENTI, MA GENERA ANCHE MOLTO FASTIDIO AL POTERE

Italiani svegliatevi, non andate a lavorare, non fate più alcun vaccino, protestate non andando a lavorare e l’economia si blocca. Io oggi non ho lavorato e ho perso dei soldi. Però dovevo farvi questo video, e il camice l’ho abbandonato accanto alla porta di ingresso del mio ambulatorio. Ricordatevi che la verità fa chiarezza, però dà anche molto fastidio. L’arma di questa gentaglia è la menzogna. Ecco perché faccio appello a voi italiani. Il futuro dei nostri figli e dei nostri nipoti non esiste, verranno distrutti e spazzati via. Oppure saranno dei robot telecomandati, se non facciamo qualcosa di sostanziale adesso. Non fatevi nemmeno il virus influenzale, perché non serve un cazzo e vi danneggia soltanto. Nessuno si è chiesto come mai ogni anno vengono dei virus dall’estero in Italia, virus che gli danno poi il nome che vogliono loro, mentre nessun virus va dall’Italia verso l’estero.

IO E IL DR MARIANO AMICI ABBIAMO GIRATO LE PIAZZE DI TUTTA ITALIA ANTICIPANDOVI QUANTO ACCADE OGGI, MA ALLORA NON FUMMO CREDUTI

A questo punto, solo per informarvi, 3 anni fa io e il grande dr Mariano Amici andavamo in giro per le piazze d’Italia a dire esattamente queste cose, ma nessuno ci ha mai presi sul serio. Ci stanno letteralmente uccidendo. Non vaccinatevi più per nessun motivo al mondo. Un messaggio particolare agli Abruzzesi. Abruzzesi, se fate la 3° dose, andate direttamente al cimitero. Vi voglio a tutti bene. Un saluto a chi mi sta leggendo.

Roberto Petrella

COMMENTO DI VALDO VACCARO

Roberto Petrella è un medico verace ed affidabile. Uno che dice pane al pane e vino al vino. C’è ben poco da aggiungere e da commentare. Forse suona un po’ ridicolo il suo appello ai signori Berlusconi e a Salvini, che assieme a tutti gli altri poi sono lo zoccolo duro dei vaccini, lo zoccolo duro del becero europeismo, i sostenitori delle banche e di Draghi, della moneta digitale, del green pass e di ogni altra bruttura caduta sulla testa di quello che un tempo non lontano era non un luogo infernale di imbecilli e di automi, ma un magnifico paese che funzionava al meglio del meglio, mai in modo eccellente ma almeno in modo privo di paura e di angoscia.

Valdo Vaccaro

http://altrarealta.blogspot.it/