sabato 12 novembre 2016

DI BELLA: PERCHE' LA CHEMIO NON FUNZIONA

http://altrarealta.blogspot.it/

vedi anche
Come funziona il metodo Di Bella
https://youtu.be/AFGR5Z8zSQc

4 commenti:

  1. Io sinceramente non capisco...Parlando di tumori solidi io che ho avuto la sfortuna di beccarmene uno,quando me l'hanno diagnosticato la prima cosa che mi hanno detto(in uno dei centri oncologici maggiori d'Italia) è che l'operazione mi avrebbe salvato nel caso avessero potuto asportarlo totalmente,altrimenti avrei fatto la chemio ma le mie probabilità di sopravvivenza sarebbero state molto inferiori.Nessuno è stato lì a dirmi che "santa chemio" mi avrebbe guarito,anzi,proprio perchè si trattava di un tumore solido la chirurgia era il trattamento principale.Inoltre ho appreso che il tipo di operazione che ho subito è stata la meno invasiva possibile proprio perchè a differenza del passato oggi tendono a fare operazioni il più possibile conservative grazie alle nuove tecniche(io sono stato operato in endoscopia per esempio,con una tecnica che 10 anni fa non esisteva).Diciamo le cose come stanno,il cancro non è ancora guaribile con percentuali apprezzabili ma i passi avanti ci sono,chi ha veramente una cura in mano non sprecasse tempo a parlar male degli altri,portasse risultati,perchè non è vero che c'è il grande fratello cattivo che vuole farci morire tutti di chemio,la verità è che si muore nonostante la chemio,la radio o la chirurgia e se ti salvi,ringrazia il tuo Dio,questo te lo dicono anche gli oncologi ufficiali,nessuno ti promette niente di certo come vogliono farci credere i detrattori della medicina

    RispondiElimina
  2. Perchè non si fà un giro in internet alla voce cure alternative del 1896? Troverà delle verità nascoste dalle multinazionali del farmaco,e cioè che il cancro,il tumore,i carcinomi in genere sono facilmente curabili,e con questo non scherzo,dietro ci sono interessi miliardari,tra l'altro sono malattie create in laboratorio. Per esempio alcalinizzare il corpo con frutta,verdure ed in casi particolari usare magnesio e potassio,oppure il classico bicarbonato di sodio. In genere è provocato dal fungo candida che si nutre dell'acidità del corpo e dalla cattiva alimentazione,oppure dalla cattiva masticazione dei cibi,oltre che dalla cattiva igiene.

    RispondiElimina
  3. E' evidente signor anonimo che non ha idea di cosa sia il cancro se pensa che sia una malattia creata in laboratorio.Il cancro esiste da sempre,addirittura gli egizi lo diagnosticavano.Di certo non mi verrà a dire che a quei tempi esistevano le multinazionali farmaceutiche o che l'aria era inquinata o che mangiavano al mcdonald.Solo per alcune forme di cancro esistono delle forme di prevenzione,per altre(la maggior parte) non ci sono cause scatenanti evidenti nè mezzi di prevenzione.Dire che i carcinomi sono facilmente curabili o che sono malattie create in laboratorio oltre ad essere una assoluta fandonia è anche una mancanza di tatto nei confronti di chi per curarsi passa le pene dell'inferno,avendo (grazie a Dio) piena consapevolezza che una pomata fitoterapica o un passato di verdure sarebbero inutili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...la prego si informi meglio signor Tofani,le cure chemioterapiche sono solo un gran business e la morte al 99% sicura per i pazienti.
      Buon anno !

      Elimina