domenica 20 settembre 2015

LINKS 20.10.15


La moderna medicina: morte e negazione della vita
Dagli aborti ai vaccini alla chemioterapia: la moderna medicina è intrisa di cultura di morte e negazione [della vita]
L'approccio medico standard in Occidente è quello di bombardare il corpo con farmaci e veleni ogni volta si presenta una malattia, piuttosto che cercare di prevenire la malattia fortificando il corpo attraverso l'alimentazione e una vita sana.

I centri energetici emozionali del corpo
La prossima volta che si proverà un dolore in un’area particolare, si può quindi prendere un momento per riflettere su una possibile correlazione interiore che lo abbia innescato.


http://www.dionidream.com/cancro-il-piu-grande-business-della-storia-ha-occultato-le-vere-cure/Un’ affare da milioni e milioni di dollari che ovviamente porta a riempire sempre più, le casse della medicina-farmaceutica. Loro hanno bisogno di tanto business per continuare a guadagnare, tanto quanto il malato ha “bisogno di loro per continuare a sperare. Un vero e proprio baratto che però invece di scambiare la merce con la merce scambia le vite umane col denaro.

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=82&pg=12678
L'ennesima ammissione dall'interno: "Lo abbiamo finanziato per entrare in Siria attraverso Giordania e Turchia"
Washington ha deliberatamente creato il gruppo terroristico ISIS (Daesh, in arabo) per stabilire un punto d'appoggio militare in Siria. Lo ha dichiarato un ex candidato per il Senato degli Stati Uniti,


http://www.dionidream.com/il-mangiare-e-legato-alle-gratificazioni-affettive-negate/
Il Dott. Marco Pastorini, psicologo e psicoterapeuta scrive così nel suo blog: “Mangiare può prendere inizio da una sensazione fisica, ma molto spesso da un’emozione. Se stai mangiando mentre stai provando noia, stress, fatica, tensione, rabbia, solitudine, ansia o depressione, ricorda che sei dentro alla fame nervosa per riempire un vuoto.

https://youtu.be/Wzy6EA_O_Jg
Hanno invaso la società (controllo mentale): Mk ultra _ progetto Monarch (la gente dorme, loro no)


Oriana Fallaci nel 1965: non siate obbedienti. Il consiglio è ancora attualissimo. Svegliamoci!
La Fallaci sui trentenni: non siate ubbidienti. Bisogna avere il coraggio di dire no, quando quello che ci viene chiesto di fare dal sistema è sbagliato

http://altrarealta.blogspot.it/

Nessun commento:

Posta un commento