martedì 16 luglio 2019

IL SISTEMA È INTERESSATO A RIDURRE LA POPOLAZIONE.

Cercate del cibo! Cercate del cibo!Vivere in un sistema tecnogeno è assimilabile allo stare in un ospedale psichiatrico. Per non perdere coscienza, energia, salute, è necessario smettere di mangiare "tutto ciò che ti viene dato". Si può ingannare il sistema se si smette di essere un paziente riluttante e inizi a scegliere solo prodotti naturali. Solo in seguito possiamo pensare alle tecnologie superiori di nutrizione come il cibo vivente, per esempio.Il PRODOTTO SATURO è l'ingrediente originale di qualsiasi piatto, senza additivi che non vengono forniti dalla natura.
Se si parla di carne, che sia carne naturale di animali allevati con alimenti naturali, ad esempio erba, non alimentati conormoni e mangimi sintetici.
Se si tarta di pesce, che sia il pesce pescato, non quello allevato e nutrito artificialmente, con antibiotici e Dio solo sa cos'altro.
Se si tratta di vegetali (e frutta) che le piante, siano piante coltivate in condizioni naturali, non OGM farciti con fertilizzanti e pesticidi.
IL PRODOTTO SEMILAVORATO NATURALE. deve essere anch'esso privo di additivi.
Farina da cereali integrali, senza chimica e con l'inserimento di alcune vitamine - integratori di fantasia.
Carne e pesce macinati - da carne e pesce, senza aggiunta di emulsionanti, stabilizzanti e riempitivi come la soia geneticamente modificata.
IL PRODOTTO FINALE è di nuovo, e può e deve essere composto da ingredienti naturali.
La salsiccia deve essere composta da carne e spezie.
l latte deve essere latte.
Il succo deve essere un vero succo .
La birra deve essere birra.
E niente più trucchi e trucchetti per rafforzare il gusto, leganodolo all'industria alimentatare, aumentandone la durata di conservazione aventi anche lo scopo di ridurre i costi di produzione.


Il Sistema vi esorterà in ogni modo possibile che pensare a cose come questa è stupido e non attuale
A questo scopo ha selezionato appositamente le proprie emittenti: sia "esperti" a pagamento che sinceri idioti. Allo stesso tempo, il sistema tace sulle conseguenze del consumo di cibi tecnogeni, il più innocuo delle quali è l'allergia, cioè l'intolleranza alimentare
Ma le allergie sono solo l'inizio, perchè IL SISTEMA È INTERESSATO A RIDURRE LA POPOLAZIONE.
Per evitare di cadere sotto questa riduzione (questa vera e propria decimazione) , dovreste pensare (sempre !!) a ciò che vi viene dato da mangiare. Chi non ci pensa, se ne va.
Decine di milioni di persone se ne vanno ogni anno. Smettono di pubblicare le immagini su Instagram e se ne vanno tranquillamente, senza essere notati, vengono rapidamente dimenticati. Ma il resto di loro, che sono ancora moltissimi, continuano a mostrare immagini, ed a cullare l'illusione che tutto vada bene e sia in ordine.
Dov'e' l'uscita da questo ospedale?
La via d'uscita è cercare il cibo sano. Lo dobbiamo cercare noi stessi. E / o cucinare per noi stessi.
Tu devi essere intelligente, più intelligente del Sistema.
Il sistema è astuto, imita il concetto di "naturale". Ci sono additivi che sono "identici al naturale".
Nelle etichette alimentari ono apparse descrizioni della composizione prodotti che prima non comparivano (allo scopo di abbindolare i consumatori e farli apparire "sani" e/o naturali)
Ad esempio, "non contiene olio di palma" è stato presentato come un grande risultato. ( Come se quersto bastasse a rendere un prodotto naturale)
"Non contiene conservanti o coloranti" è una finzione per fare credere che non contiene nessun altro additivo
Dal libro "La cucina degli antenati".

Dal libro "La cucina degli antenati". Purtroppo non edito da noi

Vadim Zeland

FB TAFTI sacerdotessa ITFAT ТАФТИ-жрица ИТФАТReality Transurfing
http://altrarealta.blogspot.it/

Nessun commento:

Posta un commento