martedì 18 agosto 2020

LA GRANDE LOTTERIA COVID

LA GRANDE LOTTERIA COVID.
"Il trucco che funziona sempre"
Vi siete mai chiesti perché la gente gioca al super enalotto anche se la probabilità di vittoria con una singola schedina è pari a
1 su 1.250.000?
Accade perché la pubblicità martellante è ingannevole. Esaltano nelle locandine i pochissimi casi di successo.
Le false immagini di lingotti accatastati, la felicità di chi abbraccia le ricchezze, il sacco di monete, l'arcobaleno, la pentola traboccante d'oro.
Tutto questo stimola sogni e desideri.
Le luci delle slot invogliano a non tornare a casa.
La gente è convinta che la dea fortuna sia nell'aria e possa scegliere proprio loro.
Anche se ci fosse solo una possibilità al mondo, quando ci pensano sentono il brivido della febbre del gioco, la respirano a pieni polmoni.
Perché sanno che tutto è possibile.
_____________________________________________
Vi siete mai chiesti perché la gente crede nella pandemia e voglia vaccinarsi anche se le probabilità di morte da solo coronavirus sono
1 su 1.250.000?
Accede perché i notiziari martellanti sono ingannevoli. Esaltano in prima pagina i pochissimi casi di morte.
Le false immagini di bare accatastate, la tristezza di non poter abbracciare i propri cari.
I sacchi neri nei corridoio. I forni crematori. L'urna sigillata con la cenere.
Tutto questo soffoca sogni e speranze.
Le serrande abbassate e le luci spente invogliano a tornare a casa.
La gente è convinta che il demone virus sia nell'aria e che possa contagiare proprio loro.
Anche se ci fosse una sola possibilità al mondo temono di infettarsi, al solo pensarci sentono i brividi della febbre da covid, respirano appena nella mascherina.
Perché sanno che nulla sarà più come prima.

http://altrarealta.blogspot.it/




Nessun commento:

Posta un commento