mercoledì 31 gennaio 2018

intervista a Trump sul vaccino antinfluenzale



Il vaccino antinfluenzale è la più grande truffa nella storia della medicina, creato da Big Pharma per fare soldi.
In un’intervista del 2015 con Opie e Anthony su Sirius XM, Trump ha dichiarato che il vaccino anti-influenzale è “del tutto inefficace”, e di non averne mai fatto.

“Non ho mai fatto uno. E finora non ho mai avuto l’influenza. Non mi piace l’idea di iniettare cose cattive nel nostro corpo. Questo è in fondo quello che fanno. Questo (ultimo vaccino contro l’influenza) non è stato molto efficace per cominciare.

“Ho amici che religiosamente si affidano al vaccino antinfluenzale e invece ottengono l’influenza. Sai, cosa aiuta il mio pensiero? Ho visto un sacco di rapporti che l’ultimo vaccino antinfluenzale è praticamente del tutto inefficace.”

Perché una bufala medico tossica, grazie anche a una peculiare operazione di marketing, spinge tutta la popolazione ogni anno a vaccinarsi contro l’influenza?

I vaccini sono una medicina, dove le prove scientifiche di sicurezza o l’efficacia non sono richieste da nessuno. Spesso si approvano leggi a tutela dell’industria dei vaccini con l’immunità legale in assoluto, anche quando producono e vendono prodotti difettosi che feriscono e uccidono le persone.
I produttori di vaccini ci hanno mentito per anni circa i livelli tossici di mercurio nei vaccini anti-influenzali.
Tutti sanno che il mercurio è tossico se iniettato nel corpo umano.



di La verità di Ninco Nanco


http://altrarealta.blogspot.it/

Nessun commento:

Posta un commento