martedì 23 luglio 2013

FANATISMO IDOLATRICO

"I limiti del mio linguaggio sono i limiti del mio mondo" L.W.: Idolatria e fanatismo:



Le scene di fanatismo idolatrico che il Papa ha suscitato in Brasile inducono considerazioni amare sull'umanità sulla sua memoria e sul suo senso di giustizia. Il cristianesimo è arrivato nelle Americhe con i conquistadores spagnoli e portoghesi ed è stato la fonte di sofferenze indicibili durate secoli. I conquistadores consideravano i non cristiani privi di anima e quindi da trattare come bestie ma assai peggio delle bestie. Venivano fatti morire nelle miniere a migliaia ed usati come schiavi. La cultura preesistente delle nazioni americane è stata distrutta. Inoltre In America Latina fino al 1840 è durata l'Inquisizione. l'ultima "strega" fu bruciata viva in Messicoappunto in quella data. Eppure il Papa viene ricevuto come una sorta di Dio vivente da folle elettrizzate da una propaganda che è stata martellata per settimane nelle parrocchie del Brasile.

Nessun commento:

Posta un commento