venerdì 4 novembre 2011

CRISI..CRISI...CRISI..



cosa sta accadendo ? sento ansia nervosismo tutto intorno e dentro di me 
ho l'impressione che qualcosa spinga per il crollo finale sia esteriore che interiore
o sopravvivi e ascendi oppure  crolli e perisci
esteriormente i segnali sono anomalie climatiche estreme, aumento dei terremoti 
e dell’attività vulcanica, minacce critiche per gli ecosistemi del pianeta, minacce all’agricoltura e alle risorse alimentari, oltre che instabilità politica ed economica.
Interiormente invece;,nervosismo ansia crisi esistenziale/emozionale timore di soccombere la crisi è nella testa e nel cuore di tutti.
Sta succedendo qualcosa, la stabilità emotiva sta vacillando
tutti si danno dello stronzo a vicenda ,vedo individui sempre piu' arrabbiati e nervosi . Tutti siamo connessi allo sconvolgimento emotivo degli altri,quindi tutti ne siamo coinvolti.
Per quanto riguarda gli sconvolgimenti del pianeta  non ho nessuna possibilità di modificare o attenuare invece per gli sconvolgimenti interiori credo che siano una grande opportunità di crescita.Essere consapevole di quello che ci sta succedendo accettare amare lasciare andare nel qui e ora
O si supera questi anni trascendendo e trasformando alchemicamente questi stati d'animo e queste situazioni avverse
oppure si impazzisce e si degenera in atteggiamenti irrazionali e violenti il rischio è che  per le persone comuni questi atteggiamenti possono danneggiare se stesse e chi gli sta intorno,ma se queste reazioni irrazionali sono da parte dei governanti i danni sono incalcolabili,il rischio sono guerre catastrofiche visto che hanno il potere di scatenarle

Antar Raja

Nessun commento:

Posta un commento