giovedì 8 dicembre 2011

VATICANO PAGA ANCHE TU


Vuoi che il Vaticano paghi le tasse come tutti? CONDIVIDI questa pagina, è il modo migliore per far sapere quanti siamo a pensarla così. Siamo ad un passo dalla prima vittoria, sull’ICI anche i partiti hanno capito che non gli conviene fare i clericali. Dobbiamo insistere, e dopo l’ICI passeremo agli altri privilegi fiscali, dall’Ires all’8 per mille. Il fiume è in movimento, non fermiamolo. Repubblica in prima pagina oggi ha scritto “quasi 160 mila persone in fila su facebook nel gruppo “vaticano pagaci tu la manovra finanziaria”. Arriviamo a 200 mila? anzi, perchè porci limiti….



http://www.radicali.it Le confessioni di una suora a Milano...un albergo che dovrebbe essere riservato solo ai preti, invece aperto "a tutti" e non paga l'ICI...la video-inchiesta di Mario Staderini, segretario di Radicali Italiani, e Marco Cappato, consigliere radicale a Milano.
Nell'ambito di una inchiesta radicale in corso a livello nazionale, il primo dei video esclusivi che dimostrano come immobili di enti religiosi che risultano non aver pagato l'Ici in realtà svolgano attività commerciali.
L'immobile visitato è esente completo dal pagamento dell'Ici. A Milano, su richiesta del consigliere radicale Marco Cappato, dal Comune emerge un primo elenco di strutture religiose - 24 in tutto - di cui non risulta alcuna dichiarazione o versamento. Per altre 18 c`è un`esenzione parziale dell`Ici.




2 commenti:

  1. Ciao Ivano,

    premetto che non intendo assolvere la Chiesa, penso che sia solo necessario approfondire come stanno realmente le cose e soprattutto depurare la questione da possibili strumentalizzazioni, suggerisco al fine di chiarire questo articolo che secondo me aiuta a dissipare tante lacune

    http://www.labussolaquotidiana.it/ita/articoli-ici-chiesa-confusione-anche-ministeriale-3849.htm

    Fatto questo, tengo a precisare una cosa:
    personalmente non mi sento arricchitta o più fortunata se a pagare una tassa che reputo illegittima per appianare un debito che ritengo illegittimo siano anche chi è esentato.
    Faccio un esempio, se mi viene amputata una gamba non "godo" né tantomeno mi viene restituita la mia se a tutti gli altri essere umani venisse amputata la loro, non sò se mi spiego..
    Nell'articolo sopra ci sono premesse oltretutto che condivido cioè che la Chiesa commette tanti errori ed è immensamente ipocrita e non ci piove, se invece di accusare chi nutre degli animali di egoismo perché non sfama un bimbo nel mondo meno fortunato essa per prima alzasse lo sguardo e accusasse chi affama in grande stile farebbe un piacere a tutti.
    Ma se la Chiesa fosse fatta tutta di gente onesta non capiterebbe.


    Un salutone
    Barbara

    RispondiElimina
  2. capisco il tuo ragionamento..cmq la chiesa ha molte agevolazioni compreso 8permille e se le tasse fossero redistribuite meglio anche per loro sarebbero piu basse per tutti..questa è cmq una provocazione.
    La chiesa Non puo accusare chi affama perchè perchè sarebbe un'autoaccusa,il discorso è molto ampio ,da approfondire nel frattempo ..
    buon week end e buona Domenica
    un saluto di cuore

    RispondiElimina