mercoledì 11 dicembre 2013

Ma perchè non ci riprendiamo le autostrade?


ieri mi è successa una cosa interessante. Ogni volta che passo per il casello dell'autostrada mi viene il nervoso perchè negli anni "80" dicevano che stavamo pagando il costo della costruzione delle autostradale, e che in pochi anni sarebbero state nostre. Poi venne Benetton che le comprò coi soldi prestati dalle banche per "pareggiare il bilancio pubblico", poi Benetton le cedette ai soliti ignoti, ed ora ci troviamo ad avere le autostrade più care del mondo e chi fà utili da urlo sono i soliti privati. A me girano i coglioni, e ieri visto che avevo dimenticato il Telepass mi accodai all'uscita autostradale ed un camion con il chiaro intento di non pagare; ci fu un flash e la Polizia poco più in la mi fermò dicendo che dovevo pagare 300€ altrimenti mi sequestravano l'auto. Pagai dicendo che lo avevo fatto apposta, che le autostrade non le dovrebbe pagare nessuno, e mi meravigliai del fatto che loro facessero gli esattori per i proprietari privati delle Autovie. Inoltre, con che diritto intendevano sequestrarmi la macchina? Non era forse a norma? Ci furono risposte futili che non ripeto, tipo: "se tutti fanno cosi, dove finiamo?". Appunto, dove finiamo se continuiamo ad accettare che ci privatizzano l'italia sotto il culo e continuiamo a pagare come le pecore??

Inoltre, chiedo a voi: noi stiamo pagando i poliziotti perchè facciano gli esattori per i proprietari delle Autovie ??? Non dico di spaccare tutti i telepass perchè sarebbe istigazione a delinquere, ma se qualcuno lo facesse, chi sarebbe il danneggiato? Un ente privato che coi soldi degli amichetti bancari si è comprato una cosa nostra, sta avendo utili da sballo e ci sta massacrando con tariffe fuori del seminato?? Vogliamo riprenderci quel che era nostro?? Perchè le banche di merda non hanno imprestato i soldi allo Stato che adesso avrebbe le autostrade il cui utile andrebbe a noi invece che a Benetton? Perchè non ci creiamo i soldi da soli, cosi non dobbiamo chiederli in prestito alle banche? E le autostrade, vogliamo gestircele con utile zero? Una mia amica faceva Udine-Tarvisio tutti i giorni, poichè insegnava a Tarvisio. La guida Michelin su internet mi dice che il pedaggio costa 6.90€; ma al casello me ne chiedono 7.00; perchè? 7€ andata e 7€ ritorno fanno 308€ al mese. Aggiungi la benzina: 484€. Totale 792€ al mese. Per guadagnare 1100€ al mese. Dimenticavo: la macchina si consuma e si rovina. Oggi la mia amica non insegna più: ha rinunciato. Ma perchè non ci riprendiamo le autostrade?

Nessun commento:

Posta un commento